Clara McLoughlin

Guarisce da leucemia e sindrome di down

Clara McLoughlinL’incredibile storia di Clara McLoughlin, una bimba irlandese nata da un parto gemellare, con un peso di 1,14 Kg e con problemi agli occhi affetta da leucemia e trisomia 21 (sindrome di Down).

Lei e il fratellino sono venuti al mondo lo scorso 7 agosto a Dublino, troppo prematuri (28 settimane), tanto che il piccolo non ce l’ha fatta, mentre Clara è riuscita a recuperare peso ed a sostenere le numerose operazioni, agli occhi e al cuore, riuscendo anche a reggere la somministrazione delle terapie antitumorali.

Dopo aver trascorso 91 giorni in terapia intensiva, Clara McLoughlin ora sta bene e secondo l’ultimo bollettino medico, la leucemia e la sindrome di down sarebbero scomparse tra l’incredulità degli stessi dottori, un grande miracolo difficile da spiegare.

 

Il miracolo della bimba

Al Rotunda Hospital dove Clara è nata, sarà ricordata come Miracle Baby, il nome che gli scienziati hanno scelto per lei.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti