Coca Cola

Trasforma casa sua in santuario Coca Cola

Madre di due figli Lillian ha trasformato la sua abitazione in un piccolo museo dove raccoglie cimeli della Coca Cola.

Pavimenti, pareti, armadi e mobili rispecchiano i colori della celebre bevanda americana. La donna originaria di Cork racconta la sua passione, nel conservare oggetti della Coca Cola, iniziata 30 anni fa durante un viaggio in Germania. Tutto ebbe inizio con una bottiglietta e poi… entrarono nella sua abitazione suppellettili di tutti i tipi marchiati Coca Cola che amici e parenti gli riportavano durante i loro viaggi all’estero. Una passione quella per la bevanda gassata alla quale Lillian non ha saputo più rinunciare. Queste foto mostrano una parte della casa della signora.

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti