Il concerto degli U2 a Parigi

Il concerto degli U2 a Parigi

Il concerto degli U2 a Parigi per recuperare le date annullate dopo le stragi: sul palco Bono si è avvolto in una bandiera francese presa dal pubblico e l’ha issata sulla batteria, poi ha intonato “Ne me quitte pas”, una canzone di Jacques Brel scritta nel 1958, mentre sugli schermi scorrevano i nomi delle 130 vittime degli attentati del 13 novembre.

“Siamo tutti parigini, Vive La France”, ha gridato il frontman.

Abbiamo voluto ricordare il concerto degli U2 a Parigi momento con una notizia speciale.

 

Concerto degli U2 a Parigi

I video e i momenti più toccanti del Concerto degli U2 a Parigi.

07 dicembre 2015

“Sono stati privati del loro palco tre settimane fa, ora vogliamo offrirgli il nostro stasera”. Così Bono ha salutato Jesse Hughes e gli Eagles of Death Metal, il gruppo che suonava al Bataclan quando i terroristi fecero irruzione uccidendo 90 persone, nel secondo giorno di concerti. Dal palco, davanti a 16 mila persone, le note di “I Love You All The Time”.

 

 

06 dicembre 2015

Il concerto degli U2 a Parigi è iniziato con Bono che dal palco del Bercy Arena ha pronunciato in francese: “Vive La France”. Con l’esibizione di domenica, la band hanno recuperato una delle date annullate lo scorso mese, dopo i tragici eventi nella capitale francese. E poi ancora rivolgendosi al pubblico, 6 mila persone, il frontman in francese ha aggiunto: “Questa notte siamo tutti parigini, se amate la libertà, Parigi è la vostra città”. Successivamente, il pensiero è tornato alle vittime e ai loro familiari: “Immagino che il lutto sia una ferita che non si chiude mai” e ancora Bono ha ricordato la strage di San Bernardino e quelle avvenute a Beirut e Istanbul.
 

Vive La France: il concerto degli U2 a Parigi

Il giorno dopo gli attentati, Bono e gli altri componenti del gruppo avevano deposto un mazzo di fiori davanti al teatro Bataclan, lo storico teatro di Parigi, dove hanno perso la vita 90 persone. Durante l’irruzione dei terroristi, le vittime stavano ascoltando una band californiana. Sul sito ufficiale, la band irlandese scrisse: “Siamo devastati dalla perdita di tutte quelle vite durante l’esibizione degli Eagles of Death Metal, i nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla band e ai loro fan”. “Speriamo e preghiamo che tutti i giovani a Parigi siano al sicuro”.

 
Il concerto degli U2 a Parigi con Patti Smith
 
A dare man forte alla band irlandese, star della serata, è arrivata Patti Smith che ha intonato insieme a Bono il brano “People Have the Power” e “Gloria”. Sul palco non c’erano gli Eagles of Death Metal come preannunciato, perché i musicisti californiani suoneranno questa sera, ospiti della band irlandese.

 

Altre risorse