Battaglia a Dublino tra Irlanda e Scozia

Rbs 2016. Battaglia tra Irlanda e Scozia 35-25

Affronti robusti, spinte e grande rugby. Gli irlandesi in campo ci sono così come la Scozia. Le due squadre si danno battaglia fino all’ultimo. I verdi hanno la meglio e vincono 35-25.

I giochi sono fatti, il torneo 2016 è già stato vinto matematicamente dagli inglesi nella penultima giornata. Nonostante ciò, all’Aviva Stadium di Dublino, la battaglia tra i verdi e la Scozia è stata intensa e bella a vedersi. Il ct irlandese, Joe Schmidt, ha fatto un solo cambio, mentre Vern Cotter ha puntato su Weir ad apertura e Wilson.

Nazionale di rugby irlandese: 15 Simon Zebo, 14 Andrew Trimble, 13 Jared Payne, 12 Robbie Henshaw, 11 Keith Earls, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip, 7 Tommy O’Donnell, 6 CJ Stander, 5 Devin Toner, 4 Donnacha Ryan, 3 Mike Ross, 2 Rory Best (c), 1 Jack McGrath
A disposizione: 16 Richardt Strauss, 17 Cian Healy, 18 Nathan White, 19 Ultan Dillane, 20 Rhys Ruddock, 21 Eoin Reddan, 22 Ian Madigan, 23 Fergus McFadden

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Duncan Taylor, 12 Alex Dunbar, 11 Tim Visser, 10 Duncan Weir, 9 Greig Laidlaw (c), 8 Ryan Wilson, 7 John Hardie, 6 John Barclay, 5 Tim Swinson, 4 Richie Gray, 3 Willem Nel, 2 Ross Ford, 1 Alasdair Dickinson
A disposizione: 16 Stuart McInally, 17 Rory Sutherland, 18 Moray Low, 19 Rob Harley, 20 Josh Strauss, 21 Henry Pyrgos, 22 Pete Horne, 23 Sean Lamont