40 secondi raccontano il passaggio di Ophelia in Irlanda

40 secondi raccontano il passaggio di Ophelia

Un video racconta il passaggio di Ophelia in Irlanda: l’impatto violento dell’acqua sulla costa, gli alberi sradicati e caduti su auto e abitazioni private, la distruzione dello stadio di Cork, pezzi di tetti volanti, un aereo che fatica ad atterrare. Sono solo alcuni degli episodi legati all’uragano anomalo.

Malgrado la forte perturbazione atlantica, successivamente ridimensionata al livello di tempesta dopo il contatto con la terraferma, i venti hanno sfiorato i 130 chilometri l’ora creando numerosi disagi. Tre persone sono morte e sono oltre 300 mila le abitazioni rimaste senza corrente elettrica.

All’aeroporto di Dublino gli atterraggi sono diventati così precari che i viaggiatori si sono spellati le mani in applausi quando i velivoli toccavano terra. Diversi video mostrano la difficoltà degli aerei a contrastare la forza del vento.

Tra i danneggiamenti clamorosi c’è lo stadio di Cork, il Turner’s Cross, dove è crollato il tetto che sovrasta le tribune. Ciò ha comportato l’annullamento delle partite che si dovevano disputare in questi giorni nell’impianto da gioco.

Fortunatamente, nella tristezza degli eventi c’è pure chi è riuscito a sfruttare il vento a suo favore. Così, con molta ironia, questo ragazzo mostra come viaggiare sullo skateboard sospinto dal vento ‘raccolto’ attraverso l’uso di un ombrello.

Per ovvie ragioni, anche oggi le scuole sono rimaste chiuse. Il ritorno alla normalità richiede tempo. Ophelia è stata la peggior tempesta degli ultimi decenni. Stando a quanto dichiarato dalle autorità irlandesi, potrebbero essere necessari diversi giorni per ripristinare la fornitura elettrica alle circa 330 mila case rimaste al buio.

Ophelia e lo strano cielo di Londra

Nuvole arancioni su Londra. Il passaggio dell’uragano Ophelia colora il cielo londinese che all’orizzonte è diventato rosso o giallo: il fenomeno atmosferico è uno degli effetti collaterali attributi alla tempesta atlantica.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti