È meglio prevenire quando si è all’estero, per questo sottoscrivere una polizza assicurativa per una visita in Irlanda conviene sempre.

Assicurazione di viaggio in Irlanda

Molti turisti che raggiungono l’Irlanda optano per una assicurazione che possa garantire eventi indesiderati. Dall’integrazione all’assistenza sanitaria alle complicanze riguardanti i servizi acquistati, un’assicurazione è in grado di garantire molteplici imprevisti. Sono compresi la rinuncia, l’annullamento, il rientro anticipato, furto, smarrimento del bagaglio, dei documenti personali oppure delle carte di credito.

Assicurazione per viaggi studio o lavoro temporaneo

La polizza è utile per chi intente soggiornare in Irlanda per un periodo piuttosto lungo. Ai giovani che intraprendono una vacanza studio oppure una prima esperienza lavorativa converrebbe sottoscrivere una delle tante assicurazioni mirate a coprire spese sanitarie e più dettagliatamente specifiche coperture per viaggi studio o soggiorni di lavoro all’estero.

Non c’è assicurazione che prevede delle coperture globali, se non a prezzi davvero proibitivi. Conviene scegliere l’assicurazione che garantisce a un prezzo vantaggioso coperture migliori. Anche le compagnie aeree, come Ryanair, offrono polizze per il rimborso del viaggio. Si tratta di contratti convenienti ma che potrebbero rivelarsi insufficienti nel caso di ulteriori coperture del resto della vacanza. Per questo è possibile valutare le offerte delle compagnie di assicurazione e comprenderne le garanzie. Riteniamo di poter consigliare Columbus Direct Italia, leader nel settore assicurazioni per viaggi acquistati online. Richiedi un preventivo di seguito!