A Belfast ci sono tra i migliori pub e locali storici d'Irlanda, da poter visitare affidandovi a un fantastico tour: l'Historical Pub Tour.

Pub e locali a Belfast

I migliori pub di Belfast, locali di interesse storico che accolgono turisti e residenti. Dal pub a conduzione familiare a quello più informale, i locali di Belfast sono uno zabaione di tradizione e modernità. Consigliata l’iniziativa promossa dall’ufficio del turismo di Belfast, che organizza tour di due ore nelle migliori birrerie. La visita guidata nei pub e locali di Belfast è conosciuta col nome di Historical Pub Tour.

Pub a Belfast

Il The Crown Liquor Saloon è uno storico locale vittoriano di Belfast situato al 46 di Great Victoria Street. Si tratta di uno dei migliori locali d’Irlanda, il pub irlandese per eccellenza, e l’unico a comparire nel repertorio del National Trust for Places of Historic Interest or Natural Beauty: un’organizzazione che lavora per conservare e proteggere l’eredità storica e naturale di Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord.

Kelly’s Cellar

Kelly's Cellars

Kelly’s Cellar (30-32 Bank Street) è un’altra istituzione di Belfast e merita una visita se non per bere qualcosa a Belfast almeno per onorare la data di apertura (1720). Le sessioni di musica tradizionale, in questo amatissimi locale di Belfast, si susseguono quattro giorni alla settimana e ospitano alcuni dei migliori musicisti d’Irlanda. Kelly’s Cellar conserva memoria degli United Irishmen.

The Perch

The Perch, Rooftop Bar

Occorre salire cinque piani in un vecchio ascensore per accedere allo stile vittoriano del The Perch di Belfast: uno spazio arioso di vecchi lucernari, pareti di mattoni, piastrelle, disegni, gabbie per uccelli e grandi piante in vaso. Lo trovate nello storico Linen Quarter (5th Floor – The Gate – 42 Franklin Street) a Belfast.

Duke of York

Il The Duke of York Belfast è molto apprezzato dalla clientela e offre un’ottima selezioni di whiskey. Lo trovate al civico 7-11 di Commercial Court a Belfast. Un po’ nascosto, l’attuale versione del pub fu ricostruita nel 1974 e sembrerà di entrare nel mondo anni Cinquanta. In questa magica atmosfera gli Snow Patrol si esibirono suonando la loro prima canzone.

The Dirty Onion

Il Dirty Onion (3 Hill Street) è un antichissimo edificio di Belfast che in contrapposizione offre un’esperienza innovativa. Focolare, musica dal vivo e ottimi drink sono il mix perfetto per accedere al beer garden. Il giardino del Dirty Onion è uno dei più grandi di Belfast dove poter degustare birra e liquori artigianali e mangiare al piano superiore presso Yardbird, un’accogliente braceria specializzata in pollame.

Altri locali

Continuiamo il tour dei locali e pub di Belfast spostandoci al Robinson’s (38-40 Great Victoria St), alla White’s Tavern (2-4 Winecellar Entry), Madden’s (74 Berry St), Sunflower (65 Union Street), Muriel’s Café Bar (12 Church Lane), The Hudson Bar (10-14 Gresham Street), e The Spaniard (3 Skipper Street), Morning Star (17-19 Pottingers Entry), The John Hewitt (51 Donegall St) e McHughs (29-31 Queen’s Square). Altro locale nel centro di Belfast è Katy’s Bar (17 Ormeau Ave). Nei pressi della Queen’s University fermatevi all’Englantine (32 Malone Rd), Botanic Inn (23-27 Malone Rd), il locale anche Night club Madisons (39A Holywood Rd). Nella zona ovest va segnalato il Felons Club (537 Falls Rd).

Bar

Tra i bar di Belfast ci sono Lavery’s, Empire, Fly e The Kremlin (Gay bar). Intelligenti ed eleganti, i locali di Belfast propongono sport, musica dal vivo, discoteca e serate a tema. La notte si accende nel segno dell’eleganza e divertimento. In alternativa si possono scegliere ambienti più confortevoli come gastro bistrot.