Continuity Irish Republican Army

Nel 1986 si verifica una scissione all’interno dell’Irish Republican Movement, che riunisce tutte le organizzazioni irlandesi e nordirlandesi con ideali repubblicani e di cui fa parte l’IRA. Nasce così la Continuity Irish Republican Army (CIRA), che condivide gli obiettivi politici del Republican Sinn Fèin.

La Continuity Irish Republican Army (CIRA) è contraria al processo di pace ed è l’unica organizzazione che non ha ancora proclamato il cessate il fuoco.

Sembra che l’organizzazione paramilitare sia ancora attiva e conti poco più di un centinaio di militanti.

Si ritiene che sia responsabile della bomba al Kiyhelvin Hotel di Enniskillen, nella contea di Fermanagh nel luglio 1996.

Hai trovato utile questo articolo?
0/50 voti