Una selezione dei migliori luoghi in Irlanda, località imperdibili e affascinanti assolutamente da inserire nel vostro itinerario di viaggio.

I luoghi da non perdere assolutamente in Irlanda

Dalle famose scogliere d’Irlanda ai percorsi stradali che si snodano nell’entroterra e lungo la costa, dai tavolati di roccia carsica, dove le piante fanno fatica a spuntare tra le rocce, ai villaggi che si affacciano sull’Oceano, dalle colonnine di basalto, levigate dal tempo e dall’acqua, a pietre eloquenti. Ecco cosa non bisogna perdere assolutamente, perché oltre ai classici capisaldi, indiscutibili, ci sono tante piccole realtà dell’Irlanda più remota che nei vari anni hanno conquistato i visitatori. Luoghi sperduti, forse, che potrebbero rivelarsi estremamente validi per incorniciare una vacanza da sogno in Irlanda.


Burren

Burren
Il Burren è un vasto tavolato calcareo d'Irlanda, unico al mondo, costituito da pietra calcarea porosa formatasi sul fondo del mare.

Cliffs of Moher

Cliffs of Moher
Le Cliffs of Moher sono le più imponenti scogliere di Irlanda, alte 217 metri a strapiombo sul mare, simbolo di natura selvaggia e incontrastata.

Connemara

Connemara
Il Connemara è una regione aspra dell'Ovest Irlanda, poco coltivata e la meno saccheggiata: dai montoni dalla testa colore Guinness alle cave di torba.

Giant’s Causeway, il Selciato del Gigante

Giant’s Causeway, il Selciato del Gigante
Le Giant's Causeway (o Selciato del Gigante) è un luogo magico di 40 mila colonne prismatiche di basalto esagonali ordinate senza interstizi tra singoli pezzi.

Isole Aran

Isole Aran
Le Isole Aran (Aran Islands in inglese) sono tre isole situate all'imbocco della baia di Galway, nella Repubblica d’Irlanda.

Ring of Kerry

Ring of Kerry
Il Ring of Kerry è un percorso ad anello di circa 200 Km, che si snoda nella penisola di Iveragh e attraverso panorami scenografici, baie e lagune mostra l'Irlanda sud occidentale.

The Dark Hedges

The Dark Hedges
The Dark Hedges è il sentiero incantato d'Irlanda, una sorta d'ingresso fiabesco materializzato in un viale alberato consacrato alla fama dalla celebre seria televisiva il Trono di Spade.

Città e villaggi

In Irlanda ci sono dei luoghi da non perdere assolutamente dei grandi centri urbani che, pur differenziandosi dai villaggi di pescatori lungo la costa, meritano un posto di rilievo. A cominciare da quella che molti ritengono essere una delle capitali più vivaci d’Europa, Dublino, città simbolo di Irlanda, ma anche Belfast, la bella Cork e l’amatissima e frequentatissima Galway.


Belfast

Belfast
Belfast è capitale e maggiore città dell'Irlanda del Nord, una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito, legata a Londra.

Carna

Carna
Carna è un piccolo villaggio nel cuore del Gaeltacht del Connemara dove è più diffusa la lingua irlandese rispetto all'inglese: poco conosciuto, si trova sulla costa occidentale nella contea di Galway.

Cork

Cork
Cork è un’importante città d’Irlanda, la seconda della Repubblica, sede di industrie e custode di straordinari caffè e ristoranti, ambiziose gallerie d’arte, insoliti musei e degli ottimi pub.

Derry/Londonderry

Derry/Londonderry
Derry, in gaelico Dhoire, sulle mappe ufficiali Londonderry, è considerata una delle città murate più belle d'Europa con una fitta rete di vicoli.

Doolin

Doolin
Doolin è un villaggio costiero che si affaccia sull'Atlantico, molto frequentato dai turisti perché meta obbligatoria per accedere alle Scogliere di Moher.

Dublino

Dublino
Dublino è la capitale d'Irlanda, una città con una profonda vocazione europea, giovane e accogliente, colorata, e piena di negozi alla moda. Scopri le migliori attrazioni da visitare.

Galway

Galway
Galway è una località nel cuore di tutti: incantevole, romantica e di dimensioni modeste ricca di tradizioni, cultura e vicoli pittoreschi.

Kilkenny

Kilkenny
Kilkenny è una graziosa cittadina tra le più popolari destinazioni turistiche d'Irlanda, circondata da foreste e fiumi offre spensierate passeggiate.

Kinsale

Kinsale
Kinsale è un villaggio dal piccolo centro coloratissimo, pieno di ristoranti di pesce, e un porto che si estende lungo un braccio di mare che s'insinua nella costa meridionale irlandese.

Kinvara

Kinvara
Kinvara è un piccolo porto marittimo situato nel sud della contea di Galway, in Irlanda, tenuto molto in considerazione dai viaggiatori per la sua vicinanza con il Burren e la Contea di Clare.

Paesaggi suggestivi

Achill Island

Achill Island
Achill Island è la più grande isola d'Irlanda e fa parte della Contea di Mayo, anche se in realtà è collegata da tempo alla terraferma tramite un ponte girevole.

Glens of Antrim

Glens of Antrim
Ricche di mitologia, le Glens of Antrim sono nove vallate verdeggianti che nel complesso formano uno spettacolo della natura.

Hook Peninsula

Hook Peninsula
Così frastagliata e senza un'apparente forma di armonia, la Hook Peninsula è considerata porta di accesso al sud dell'Irlanda come è avvenuto più volte in passato durante le invasioni.

Horn Head

Horn Head
Horn Head è un promontorio di 180 metri a picco sull'Oceano, ubicato nella zona settentrionale della Contea di Donegal, a breve distanza dall'abitato di Dunfanaghy.

Il ponte di corda a Carrick-a-Rede

Il ponte di corda a Carrick-a-Rede
Se cerchi un'esperienza intensa, prova ad attraversare il Rope Bridge a Carrick-a-Rede: il celebre ponte di corda che passa sull'Oceano.

Killarney National Park

Killarney National Park
Il Killarney National Park è un parco montano e lacustre, una Riserva della Biosfera di 10 mila ettari, abitato da querce e boschi e da una grande varietà di specie vegetali e animali.

Penisola di Beara

Penisola di Beara
La Penisola di Beara è un posto magico, un luogo incontaminato che dà risalto al verace e selvaggio spirito della Natura d'Irlanda, intervallato da variopinti villaggi pittoreschi e caratteristici.

Penisola di Dingle

Penisola di Dingle
La penisola di Dingle è il punto più occidentale d'Irlanda e si tratta di un posto incantevole, quasi un tuffo nell'Oceano, contornato di scogliere, villaggi colorati e posti fatati.

Penisola di Inishowen

Penisola di Inishowen
La Penisola di Inishowen, in gaelico Inis Eoghain, vanta meravigliose spiagge dorate. Scoprite cosa vedere e come arrivare a destinazione!

Penisola di Mizen Head

Penisola di Mizen Head
Mizen Head è il punto più sud-occidentale e meridionale dell'isola d'Irlanda, una delle principali vie marittime transatlantiche d'Europa, e custodisce traccia dell'italiano Guglielmo Marconi.

Slieve League

Slieve League
Slieve League è una catena montuosa dell'Ovest Irlanda ubicata lungo la costa sud-occidentale della Contea di Donegal e sorellastre delle Cliffs.

Wicklow Mountains

Wicklow Mountains
Le Wicklow Mountains sono una catena montuosa dell'Irlanda sud-orientale che corre, da nord verso sud, toccando diverse contee. I monti sono particolarmente alti e devoti al trekking.

Castelli

Ashford Castle

Ashford Castle
Ashford Castle è un maniero di lusso risalente al XIII secolo che si trova vicino il villaggio di Cong, nella Contea di Mayo.

Blarney Castle

Blarney Castle
Il Blarney Castle si trova a 8 Km a nord di Cork, lungo la N20 in direzione Limerick. Parzialmente in rovina, anche se aperto al pubblico tutti i giorni da maggio a settembre, chiuso a Natale, il Castello di Blarney si colloca come uno degli edifici più turistici della Contea di Cork e reso celebre dalla famosa Blarney Stone, la pietra dell'eloquenza. Blarney Castle è uno dei punti più turistici tr...

Dunguaire Castle

Dunguaire Castle
Dunguaire Castle è una delle sorprese più piacevoli del viaggio itinerante in Irlanda. Si trova sulla costa meridionale della baia di Galway, a Kinvara, adagiato su un piccolo promontorio.

Dunluce Castle

Dunluce Castle
Il Dunluce Castle è un suggestivo e affascinante maniero in rovina situato sulle scogliere della costa settentrionale dell'Antrim, in Irlanda del Nord.

Malahide

Malahide
Non bisogna allontanarsi molto da Dublino per scoprire un delizioso paesino di mare, Malahide è un villaggio caratterizzato dal castello e dai giardini.

Trim Castle

Trim Castle
Il Trim Castle è il più grande castello normanno d'Irlanda, costruito in trent'anni da Hugh de Lacy e da suo figlio Walter si trova a Meath.

Siti archeologici

Ci sono delle località quasi magiche in Irlanda che consigliamo davvero di non perdere assolutamente. Si tratta di posti misteriosi, che custodiscono patrimoni e tracce risalente anche a 5 mila anni prima della venuta di Gesù Cristo. A offrire qualcosa di speciale in Irlanda ci pensano le tombe megalitiche, necropoli sotterranee e piene di cunicoli che sono illuminate dal sole durante dei giorni particolari. È il caso di Newgrange quando avvengono i Solstizi.

Glendalough

Glendalough
Glendalough è nota come la valle dei due laghi, lontana e protetta dalle montagne offre un paesaggio spettacolare, ricco di storia, archeologia e fauna selvatica oltre a siti millenari.

Il monastero di Clonmacnoise

Il monastero di Clonmacnoise
Clonmacnoise era, ed è, famosa per il monastero che serviva da centro ecclesiastico per scolari e scrittori del primo periodo di cristianità, divenuto parte della Contea di Offaly nel 1688.

Monasterboice

Monasterboice
Le rovine di Monasterboice appartengono a un insediamento paleocristiano, fondato alla fine del V secolo. Purtroppo sono abbandonate le tantissime croci, compresa l'alta Croce di Muiredach.

Newgrange

Newgrange
Newgrange è la più antica tomba megalitica a corridoio d'Irlanda, sito archeologico d'origine preistorica e patrimonio Unesco molto visitato situato nella valle del Boyne.

Rock of Cashel

Rock of Cashel
Affascinante e custode di leggende, la Rocca di Cashel, spesso nominata come la Rocca di San Patrizio, è uno dei siti archeologici più importanti dell'Isola.