La Contea di Cavan è conosciuta come la regione dei laghi, un vero e proprio paradiso terrestre per i pescatori fatto di specchi d’acqua e drumlins.

Gli appassionati della pesca sono i maggiori frequentatori di questo posto incantevole che ospita nelle sue acque anguille, lucci e molti altri tipi di pesce, in un meraviglioso paesaggio che si alterna tra specchi d’acqua e drumlins, piccole e ripide colline che contengono un masso di argilla, lasciato dal ghiacciaio 10 mila anni fa. Il paesaggio nella Contea di Cavan è vario e ricco di contrasti, mentre il centro è considerato il villaggio omonimo e capoluogo. La regione dista circa 200 km da Dublino e vanta numerose attività da fare in ogni periodo dell’anno, oltre ad essere una delle tre contee della provincia che non fanno parte del Regno Unito, insieme alla Contea di Monaghan e al Donegal.

Visitare la Contea di Cavan

Cloughoughter Castle, Cavan

Tra le attrazioni più popolari abbiamo alcune città e piccoli borghi sparsi sul territorio. In particolare segnaliamo la foresta di Killykeen che costituisce una risorsa straordinaria per questa regione incantevole dal punto di vista paesaggistico.