Il James Joyce Tower and Museum è una torre a Martello costruita nel diciannovesimo secolo a difesa della possibile invasione di Napoleone. Per la cronaca non avvenne. Al suo interno, la Joyce’s Tower ospita un museo dedicato alla vita e alle opere dello scrittore James Joyce, autore che tra le sue mura compose il primo capitolo del suo capolavoro: l’Ulisse.

Fare una visita alla James Joyce Tower significa in qualche modo ripercorrere il viaggio mentale dello scrittore. Qui l’artista subì l’ispirazione che lo portarono tra le altre cose a rischiare la vita. Gelosie e invidia finiscono a colpi di pistola. E fortunatamente Joyce ne uscì illeso. Di questa storia ne abbiamo già parlato nella sezione dedicata alla località Sandycove.

Torniamo all’interno della Joyce’s Tower per capire cosa troveremo. Ad attenderci ci saranno lettere, fotografie, prime edizioni e rari oggetti personali dello scrittore irlandese. Detto ciò interrompiamo la lettura con una comunicazione di servizio. Fate attenzione a mesi e orari d’apertura. Non si tratta di un museo aperto tutto l’anno.

Orari e aperture

James Joyce Tower and Museum, Sandycove

La James Joyce Tower è visitabile da aprile ad agosto dal martedì al sabato. Tendenzialmente il lunedì la struttura è chiusa al pubblico. Nei mesi dell’anno che non abbiamo nominato precedentemente, la Joyce’s Tower si riserva delle aperture esclusive su prenotazione. In questo caso dovrete rivolgervi direttamente ai gestori. Idem nel caso foste un gruppo (Numero minimo richiesto è di 20 persone). L’entrata lla Joyce’s Tower è a pagamento.

Come arrivare

Il James Joyce Tower si trova a otto miglia sud dal centro di Dublino, a Sandycove. In macchina la località è facilmente raggiungibile proseguendo lungo a costa. In questo caso consigliamo di parcheggiare la vettura vicino al porto e di raggiungere il sito a piedi. Viceversa potreste affidarvi agli efficienti mezzi di trasporto locali. In particolare fate riferimento alla Dart: la fermata è Sandycove Station.

Una valida alternativa sono i bus: prendete il 59 da Dun Laoghaire, mentre il 7 e 7A partono dal centro cittadino in direzione di Glenageary Road Lower – la fermata di quest’ultimo la trovate vicino all’angolo con Georges Street. Una volta arrivati, occorre passare davanti alla stazione della DART Sandycove, girare a sinistra verso il lungomare e successivamente a destra verso la Joyce’s Tower. Ci vogliono circa 15 minuti a piedi. L’indirizzo completo è Sandycove Point, Glenageary, località Sandycove.

Percorso in auto dal centro di Dublino

O' Connell Street, Dublin

Una cartina improvvisata e inedita per la Joyce’s Tower, con una raccomandazione sulla prudenza. Uno legge e uno guida. Partite da Dublino, in particolare dal monumento dedicato a Daniel O’Connell su O’Connell Street e svoltate a destra in O’Connell Bridge (N11). Proseguire dritto su Leinster Street South – R118. All’incrocio 52 proseguire dritto fino a Northumberland Road – R118. Andate dritti al semaforo Rock Road (N31). Svoltare a sinistra al semaforo per Newtown Park Avenue (N31) (seguire indicazione per Dun Laoghaire). Girare a sinistra in Seapoint Avenue ai semafori (N31). Siete vicini la James Joyce Tower and Museum.

Vai dritto fino ai semafori su Crofton Road (N31) (cartello per il centro città). Svoltare a sinistra al semaforo su Harbour Road (indicazione per il traghetto). Alla rotonda prendere la terza uscita sulla R119. Andate a sinistra al semaforo su Royal Marine Road (R119). Andate a sinistra al semaforo Sandycove Avenue West. Girare a destra su viale Sandycove Nord. Svoltare a sinistra in Sandycove Avenue East. Girare a sinistra e siete arrivati ​​presso la James Joyce Tower and Museum.