KillineyPicography, Pixabay

Killiney, in gaelico Cill Iníon Léinín, che significa “Chiesa delle figlie di Léinín”, è una ricca località balneare e sobborgo di Dún Laoghaire-Rathdown, in Irlanda. Si tratta di un villaggio costiero che ospita tante belle case di personaggi noti.

La cittadina si trova nella Contea di Dublino, a sud della vicina Dalkey e a nord di Shankill: crebbe intorno all’XI secolo, fino a diventare una zona balneare nel XIX secolo.

La particolarità di Killiney è quella di essere paragonata al Golfo di Napoli, un confronto che nasce dai nomi delle strade circostanti: Vico, Sorrento, Monte Verna, San Elmo e Capri.

 

Cosa vedere a Killiney

La cittadina è un pittoresco villaggio sulla costa, molto vicino alla capitale. Basterà guardarvi intorno per scorgere le case di alcuni personaggi famosi come Bono, Enya e Van Morrison. Durante la vostra visitate fermatevi al Hill Park, che si trova a 170 metri sul livello del mare. Da queste parti avrete una vista spettacolare sulla baia di Dublino. In realtà, si tratta di un parco che offre un panorama mozzafiato sulla baia, Bray Head e la montagna di Great Sugar Loaf (506 m), che si estende tra le Wicklow Mountains proprio di fronte a Howth. Da non perdere Killiney Beach, il Golf Club, e la torre a martello oltre alle rovine della chiesa di Cill inion Leinin. Nelle giornate limpide, dal villaggio è possibile vedere le Mourne Mountains che si trovano nella contea di Down.

Dormi a Killiney: Prenota ora, blocca la camera e paga quando arrivi presso la struttura alberghiera

Come arrivare

Killiney si trova a 30 km a sud del centro della capitale ed è raggiungibile attraverso la metropolitana leggera Dart. Altre possibilità di muovervi in direzione del borgo dovreste valutarle attraverso la sezione mezzi di trasporto.

 

Altre risorse

Hai trovato utile questo articolo?
5/57 voti