Castletown House

Castletown House si trova a Celbridge, nella contea di Kildare, ed è considerata la più bella casa di campagna Palladiana d’Irlanda. L’edificio ha 365 finestre tante quanti i giorni dell’anno.

Castletown House è un’imponente costruzione realizzata nel 1772 per William Conolly, lo speaker della House of Commons irlandese.

La proprietà attuale è sia in mano allo Stato che ai privati, la superficie totale conta più di 550 acri (2,23 km²), mentre la dimora è di 120 acri (0,49 km²).

 

Conoscere Castletown House

Il blocco principale di Castletown House fu progettato dall’architetto italiano Alessandro Galilei, mentre altre parti spettano ad Edward Lovett Pearce nel 1724 e successivamente dalla famiglia Conolly, che l’aveva acquisita attraverso la vendita di terre in altri luoghi d’Irlanda.

Nel 1758 fu Tom Conolly a ereditarla e la moglie Lady Louisa, pronipote di Carlo II e Louise de Keroualle, durante gli anni 1760 e 1770 fece aggiungere le decorazioni interne, oltre a sentieri sui terreni che permettessero di passeggiare attraverso il bosco (Ci sono tutt’ora).

Al piano nobile troverete invece delle grandi sale di ricevimento tipiche degli anni 1720. Per entrare all’interno della Castletown House, dovrete salire per una gradinata esterna fino a trovarvi nella Hall, dove ad attendervi ci saranno delle foto di famiglia. Da non perdere, la Sala delle Stampe fatta decorare da Lady Louisa, dove ci sono ritagli di immagini e la Long Gallery, un corridoio lungo 24 metri, decorato in stile neopompeiano da O’Reilly (1770) in blu, rosso e oro.

 

Dove si trova? Orari?

Castletown House è situato a Celbridge. L’ingresso dal 16 marzo al 31 ottobre rispetta i seguenti giorni: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18. Durante il periodo natalizio è aperto. Chiuso il lunedì, fatta eccezione per i lunedì festivi (Bank Holiday).

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
5/51 voto