The Curragh Racecourse è l’ippodromo cui sono legate storie e leggende sulle corse di cavalli in Irlanda. Ogni anno ci sono diversi eventi.

The Curragh Racecourse è l’ippodromo cui sono legate tantissime storie e leggende sulle corse di cavalli. Ogni anno ci sono diversi eventi che radunano moltissime persone da ogni parte del mondo.

Conosciuto anche con il nome “pascolo di santa Brigida”, questo ippodromo prende il nome da Curragh che significa luogo del cavallo da corsa. La località non è un banale ritrovo per amanti delle corse, visto che una leggenda di 480 anni dC narra di quando Santa Brigida intendesse fondare un monastero nella cittadina di Kildare e chiese un pezzo di terra al Re Alto del Leinster. Quando gli concesse il terreno, che copriva con il suo mantello, lo prese e lo spostò sull’intera pianura che attualmente comprende anche l’ippodromo. Ad ogni modo, mettendo da parte leggende vere o verosimili, tutt’intorno ci sono tanti siti di interesse da abbinare alla visita. Quest’area è riconosciuta come una delle più antiche praterie naturali in Europa, costituisce un monumento registrato sotto la National Monuments Act.

L’ippodromo di Curragh

The Curragh Racecourse

La superficie del The Curragh Racecourse misura 4870 ettari, ed è una zona nota per l’allevamento e la formazione di cavalli irlandesi. Non c’è molto da dire in merito perché gli esperti del settore sanno benissimo il valore di questi posti. Non a caso nelle vicinanze sorge un’altra importantissima struttura che si chiama Irish National Stud, ovvero un Ente pubblico che gestisce purosangue. Per il resto, la pianura intorno vanta essere una zona particolarmente interessante per i botanici e gli ecologisti a causa delle numerose specie di uccelli che nidificano o che vi fanno visita. E a pensare che nel 1870 solo le pecore potevano pascolare, ma dopo il Trattato del 1921 le terre passarono dalla corona britannica al Curragh che in seguito permise la recinzione di alcune parti e il divieto di far pascolare ovini.

Informazioni utili

Per vivere intensamente l’ippodromo di Curragh sarebbe opportuno organizzare la visita durante gli importanti eventi annuali. Ad esempio l’ultima domenica di giugno si celebra l’Irish Derby Stakes e a metà luglio, c’è un’altra imperdibile manifestazione di rilievo conosciuta come Irish Oaks. Per conoscere tutte le iniziative è consigliabile visitare il sito ufficiale. Inoltre, abbiamo raccolto un elenco di hotel e strutture alberghiere da prenotare subito per dormire in prossimità dell’ippodromo.

In evidenza

Kildare

Kildare
Kildare è una cittadina graziosa profondamente legata a Saint Brigid, santa che qui fondò un monastero considerato una delle tre più importanti fondazioni cristiane nell'Irlanda celtica.

The Irish National Stud e Japanese Gardens

The Irish National Stud e Japanese Gardens
Irish National Stud ospita un allevamento di cavalli purosangue a Tully, Kildare, ed è di proprietà del governo irlandese. Con un unico biglietto si accede ai giardini giapponesi e al Saint Fiachra's Garden.

Vacanze a cavallo

Vacanze a cavallo
Per gli amanti degli equini abbiamo voluto raccogliere un'esperienza d'Irlanda a cavallo: un modo sano e innovativo di vivere l'isola.