Contea di Longford

La Contea di Longford (An Longfort in irlandese) è una piccola contea dell’Irlanda centrale, situata nel Leinster occidentale. Deve il suo nome alla cittadina omonima che ne è anche capoluogo e luogo, scusate il giro di parole, dove vivono la maggior parte dei residenti.

Il territorio vanta l caratteristica di essere una delle contee più piccole della nazione, con un’area di 1.091 km² e una popolazione di oltre 30mila persone. Principalmente, l’economia locale si basa quasi esclusivamente sull’agricoltura di patate e l’allevamento di bestiame, in particolare degli ovini.

Tra i confini della Contea di Longford ci sono la Contea di Leitrim, la Contea di Roscommon, la Contea di Westmeath e la Contea di Cavan.

 

Cosa vedere nella Contea di Longford

La meravigliosa Contea di Longford racconta le sue meraviglie.

  • Longford è una vivace città che si trova a un incrocio di strade che portano in molte delle principali città dell’Irlanda. Dal capoluogo della Contea di Longford si possono raggiungere in meno di mezz’ora Dublino, Galway, Sligo e la Contea di Mayo.
  • Il The Royal Canal è stato costruito nel 1789 per poi essere inaugurato nel 1817, chiuso successivamente nel 1961 dopo lo sviluppo nel trasporto ferroviario. Attualmente è tornato ad essere navigabile.
  • La Corlea Trackway è qualcosa da non perdere assolutamente. Si tratta della Iron Age bog road, ossia una strada risalente all’età del ferro datata 148 a.C. che attraversa le torbiere vicino al fiume Shannon. Sarebbe servita in passato per consentire il passaggio dei veicoli a motore.
  • Il Granard Motte and Bailey è considerato una delle migliori fortificazioni anglo-normanna che si trovano in Irlanda. La costruzione, presente nella Contea di Longford, risale al 1199 e si presenta come un grande piatto sormontato da un tumulo di terra circolare.

 

Altre risorse