La Contea di Longford è una delle più piccole contee d’Irlanda ed è situata nel Leinster occidentale, ovvero nelle Midlands irlandesi, e si sostiene con patate e l’allevamento di bestiame.

La contea Longford (An Longfort, per meglio dire landing-place of the boats, ossia molo delle barche) deve il suo nome alla cittadina omonima che ne è capoluogo e luogo, scusate il giro di parole, dove vivono la maggior parte dei residenti. Il territorio è di proporzioni piuttosto ridotte considerando che l’area misura complessivamente 1091 km². Principalmente, l’economia locale si basa quasi sulla coltura delle patate, l’allevamento di bestiame in particolare degli ovini.

Visitare la Contea di Longford

Saint's Island, Contea di Longford

La maggior parte della Contea di Longford si trova nel bacino del fiume Shannon e sono presenti paludi e zone umide che caratterizzano i paesaggi piuttosto bassi: il punto più alto si trova nel nord ovest a Carn Clonhugh (noto anche come Cairn Hill) vicino a Drumlish e raggiunge i 279 metri. La maggior parte del territorio è collinare e le vaste aree di torbiere rendono speciale il pascolo. Il Canale Reale, ristrutturato diversi anni fa, scorre attraverso il sud della contea terminando a Cloondara nello Shannon. Tra le città più grandi troviamo Longford Town seguita da Ballymahon, Edgeworthstown, Lanesborough e Granard.