La Corlea Trackway è risalente all’età del ferro (148 avanti Cristo) ed è costituita da tavole di quercia, conosciuta dai locali anche con i nomi di Iron Age bog road oppure strada dei danesi.

I campioni prelevati dalla Corlea Trackway, in irlandese Bóthar Chorr Liath, sono stati esaminati nei laboratori della Queens University di Belfast che hanno evidenziato l’importanza della costruzione: unico esempio risalente appunto all’età del ferro. Il percorso attraversa le torbiere vicino al fiume Shannon, nella Contea di Longford, e sfiora aziende di raccolta di torba destinata principalmente a fornire le centrali di energia elettrica.

Cosa vedere lungo la Corlea Trackway

Corlea Trackway

Secondo gli esperti, che scavarono la Corlea Trackway, questa strada sarebbe servita per consentire il passaggio dei veicoli a motore. Uno dei testi irlandesi più antichi, il ‘The Yellow Book di Lecan’, indica la storica via come una struttura fatta realizzare dal principe Midir come punizione per aver perso una partita a scacchi contro il re d’Irlanda. La Trackway è composta da tavole di quercia lunghe da 3 a 3,5 metri e spesse circa 15 centimetri disposte su binari a circa 1,2 metri di distanza l’una dall’altra per 1 Km di lunghezza.

Lo studio dendrocronologico suggerisce che il legname utilizzato nella costruzione fu abbattuto alla fine del 148 aC o agli inizi del 147 aC e che le traversine da sole ammontano equivalentemente a 300 grandi querce, o a corrispettivi migliaia di vagoni. La Corlea Trackway terminava su una piccola isola, da cui una seconda traccia, scavata nel 1957 e dal radiocarbonio datata anche al 148 aC, ancora una volta lunga circa un chilometro, collegata alla terra ferma sul lato più lontano della torbiera. È possibile acquisire maggiori informazioni a riguardo visitando il centro visitatori. All’interno dell’edificio è esposto in maniera permanente, e ben conservato, un tratto di 18 metri. Il resto del percorso si trova sotto la palude e, probabilmente come ritengono alcuni studiosi, serviva a collegare alcuni grandi centri celtici.

Orari d’apertura

Il centro turisti della Corlea Trackway è aperto al pubblico dal 5 aprile al 25 settembre. Gli orari di apertura vanno dalle 10 alle 18. L’ultimo tour giornaliero è previsto alle ore 17. Inoltre, consigliamo di dormire nei dintorni dell’attrazione, preferibilmente a Longford e per questo abbiamo raccolto le migliori strutture da poter prenotare ora!

In evidenza

Contea di Longford

Contea di Longford
La Contea di Longford è una delle più piccole contee d'Irlanda ed è situata nel Leinster occidentale, ovvero nelle Midlands irlandesi, e si sostiene con patate e l'allevamento di bestiame.

Enya

Enya
La musica di Enya è un'esperienza sensoriale, un viaggio nel tempo in cui il folk celtico si combina con new age, elettronica, e fantastici multivocals.

Longford

Longford
Longford è una vivacissima città capoluogo che sorge sulle rive del fiume Camlin ed è caratterizzata da tanti negozi, ristoranti, pub e svariati luoghi piacevoli da vivere e visitare.

Storia

Storia
Storia Irlanda. La prima presenza umana risale all'età della Pietra (6000 aC). I primi stanziamenti Celti e Gaeli invece all'Età del Bronzo.