High Cross, Clonmacnoise

La Contea di Offaly, con 60 mila abitanti, è la 18° contea più grande d’Irlanda. Con il fiume Shannon a ovest e le catene montuose Slieve Bloom a sud-est, questa Contea, offre dei paesaggi meravigliosi, famosi e riconosciuti tali da tutta Europa.

Gran parte della Contea di Offaly è costituito da zone pianeggianti formatasi attorno allo Shannon, che segna il confine con le contee occidentali di Galway e Tipperary. Il restante territorio della contea di Offaly è formato da brughiere, come la celebre e vasta Bog of Allen e il parco di Boora bog.

Le località principali della contea sono Birr, dove si trova il famoso castello di Demesne e la celebre Clonmacnoise, dove giacciono i resti e le rovine di un antichissimo e importante monastero. Da non perdere inoltre Tullamore, Edenderry e Ferbane. Molto vicino alla Contea di Offaly trovate anche il Cloghan Castle ubicato nella vicinissima Contea di Galway.

Cosa vedere nella Contea di Offaly

  • Il Demesne Castle di Birr risale al 1170 ed è il primo castello normanno. II terreno che circonda il Castello è abitato da querce e faggi del XVII secolo e dello stesso periodo datano le siepi di bosso che fanno parte dei giardini all’italiana.
  • Il monastero di Clonmacnoise era un famoso centro ecclesiastico per gli scolari e scrittori del primo periodo di cristianità, divenuto parte della Contea di Offaly nel 1688. In gaelico Clonmacnoise viene chiamato Cluain Mhic Nóis e significa Tenuta dei figli di Nós.
  • Il Kinnitty Castle, conosciuto anche con il nome di Castle Bernard, è un castello del 19° secolo situato nella contea di Offaly.
  • Tullamore Dew, o Tullamore Distillery, è stata fondata nel 1950, vanta di essere la numero due nel settore come produttore a livello mondiale di whisky irlandese.
  • Boora bog è il paradiso della Contea di Offaly e degli amanti della natura. Il Lough Boora Parklands è costituito da una collezione magnifica di laghi naturali e artificiali, zone umide, aree boschive, 50 chilometri di passerelle, ri-colonizzazione naturale e pascoli.

 

Altre risorse