Boora bog

Boora Bog è il paradiso per gli amanti della natura, conosciuto in irlandese col nome di Portach na Buaraí, è una torbiera situata nella contea di Offaly. Ma la torba utilizzata negli anni passati, prevalentemente tra il ’50 e ’70, è ora una terra bonificata per uso agricolo ed ecoturistico.

Il lago chiamato Lough Boora (Loch na Buaraí), che era stato prosciugato da Bord na Móna, non era usato per la produzione di torba e, attualmente, costituisce una riserva naturale sotto la stretta vigilanza dell’Irish Wildlife Trust. Precisamente il parco ospita due laghi, entrambi adatti alla pesca. In particolare, una collezione magnifica di laghi naturali e artificiali, zone umide, aree boschive, 50 chilometri di passerelle, ricolonizzazione naturale e pascoli.

Non solo. All’interno del Boora bog troverete numerose opere d’arte, commissionate nel 2002 attraverso un simposio dove sette artisti irlandesi e internazionali hanno lavorato più di una settimana per realizzarle.
 

Boora bog

Il Parco (Fotografia loughbooraparklands.com)

 

Boora bog Paark cosa fare

Boora bog offre una serie di attività uniche e irripetibili. Per darvi un assaggio di cosa stiamo parlando citiamo le attività più comuni e amate dai tanti viaggiatori che via fanno visita. Ad esempio, è possibile camminare nel parco sfrecciando tra le passerelle e prati, interagire con l’arte e la natura facendo fitness, oppure dedicarsi a una giornata di ciclismo, pesca, birdwatching e fotografia. Nel caso aveste maturato l’intenzione di fare una sosta più sostanziosa, allora sappiate che ci sono strutture adatte ad accogliere un picnic. Potrete accomodarvi facilmente con tutta la famiglia e trascorrere una giornata di puro relax. Il Lough Boora bog Parklands è aperto 365 giorni l’anno.
 

Boora bog

Boora Park (Foto loughbooraparklands.com)

 

Altre risorse