Demesne Castle

Il Demesne Castle, noto anche come il Castello di Demesne di Birr, risale al 1170 ed è la prima roccaforte normanna. La famiglia O’Carroll governò dal palazzo dal XIV al XVII secolo e il territorio era conosciuto come Ely O’Carroll.

II Demesne Castle fu ceduto a Sir Lawrence Parsons nel 1620 e ancora oggi è la residenza privata della famiglia Parsons.

II terreno che circonda il Demesne Castle è abitato da querce e faggi del XVII secolo e dello stesso periodo datano le siepi di bosso che fanno parte dei giardini all’italiana.
 
Demesne Castle
 

Visitare il Demesne Castle

Nel XVIII secolo, intorno al Castello di Demesne fu creato il lago e piantati nuovi alberi. Nel XIX secolo venne realizzato il ponte sospeso e furono sviluppati il felceto e la fontana, la cascata e il giardino d’inverno. A seguire, nel XX secolo vide la creazione l’arboreto nonché il giardino lungo il fiume, le terrazze e gli orli d’aiuola piantati a erbe e fiori perenni attorno alla struttura. Le spedizioni alla ricerca di semi e piante dall’estero e lo sviluppo delle serre per la propagazione portarono ben presto il loro frutti. Dello stesso periodo è datato lo sviluppo dei giardini all’italiana, sviluppati su un disegno bavarese del XVII secolo.
 

Curiosità. I prati di fiori selvatici non vengono tagliati fino a luglio, per assicurare che i fiori producano i semi e si riproducano in modo naturale. Uno spettacolo della natura, davvero affascinante.

 
Demesne Castle
 
Nel Demesne Castle fu costruito il più grande telescopio, che per oltre 70 anni attirò astronomi da tutto il mondo. Attraversolo strumento, il terzo Conte scopri – nel 1840 – la nebulosa Whirlpool.

 
Demesne Castle, telescopio
 
II telescopio appare e si muove esattamente come 150 anni fa e ogni giorno si tengono dimostrazioni. Merita sicuramente una visita.
 

Altre risorse

5/53 voti