Il Birr Castle Demesne risale al XVII secolo e fu la prima roccaforte normanna in Irlanda. Tutt’intorno ci sono querce e faggi e siepi di bosco che fanno parte dei giardini all’italiana.

Il castello si trova a Birr al 1170 e fu governato dalla famiglia O’Carroll dal palazzo dal XIV al XVII secolo. Il territorio a qui tempi era conosciuto come Ely O’Carroll. Più tardi il Birr Castle Demesne fu ceduto a Sir Lawrence Parsons nel 1620 e ancora oggi è la residenza privata della famiglia Parsons. I giardini intorno sono meravigliosi e vanno assolutamente visti e vissuti con una rilassata passeggiata, mentre il Leviathan of Parsonstown è assolutamente da non perdere.

La visita al Birr Castle

Castello di Birr

Nel XVIII secolo, intorno al Castello di Birr fu creato il lago e piantati nuovi alberi. Nel XIX secolo venne realizzato il ponte sospeso e furono sviluppati il felceto e la fontana, la cascata e il giardino d’inverno. A seguire, nel XX secolo vide la creazione l’arboreto nonché il giardino lungo il fiume, le terrazze e gli orli d’aiuola piantati a erbe e fiori perenni attorno alla struttura. Le spedizioni alla ricerca di semi e piante dall’estero e lo sviluppo delle serre per la propagazione portarono ben presto il loro frutti. Dello stesso periodo è datato lo sviluppo dei giardini all’italiana, sviluppati su un disegno bavarese del XVII secolo.

I giardini e il grande telescopio

I prati di fiori selvatici del Castello di Birr non sono tagliati fino al mese di luglio, per assicurare che i fiori producano i semi giusti per garantire la riproduzione naturale. Uno spettacolo della natura, davvero affascinante da vivere. Consigliamo una lunga passeggiata.

Il Grande telescopio di Birr

Il Birr Castle conserva il Grande telescopio (Leviathan of Parsonstown) che per oltre 70 anni attirò astronomi da tutto il mondo. Attraverso lo strumento, il terzo Conte scopri – nel 1840 – la nebulosa Whirlpool. II telescopio appare, e si muove, esattamente come 150 anni fa e ogni giorno si tengono dimostrazioni. Merita sicuramente una visita.

Informazioni utili

Il Castello di Birr (Visita il sito ufficiale) si trova nell’omonima cittadina che, tra il 1620 e il 1899 fu chiamata Parsonstown, in onore della famiglia Parsons, proprietari terrieri locali ed ereditari Conti di Rosse. Birr, che si è sviluppata intorno al Birr Castle, è una città dall’eredità georgiana e si presenta con graziose strade larghe ed eleganti edifici. Molte delle case di John’s Place e Oxmantown Mall hanno squisite finestre a lunetta del periodo georgiano.

In evidenza

Brownshill Dolmen

Brownshill Dolmen
Brownshill Dolmen (Browne's) è una tomba megalitica risalente a un periodo di circa 4 e i 3 mila anni fa posizionata sulla collina Hill Demesne.

Charles Fort

Charles Fort
Charles Fort è un esempio di forte a stella del tardo XVII secolo con due enormi bastioni che si affacciano sull'estuario e tre frontali verso l'interno.

Contea di Offaly

Contea di Offaly
La Contea di Offaly si trova nelle Midlands dell'Irlanda ed è una regione spesso trascurata dal turismo, che non conosce le attrazioni e i siti di interesse che vale la pena visitare.

Corlea Trackway

Corlea Trackway
La Corlea Trackway è risalente all'età del ferro (148 avanti Cristo) ed è costituita da tavole di quercia, conosciuta dai locali anche con i nomi di Iron Age bog road oppure strada dei danesi.

L'antica festa di Beltane

L'antica festa di Beltane
Beltane è un'antica festa pagana gaelica che si celebra tra l'equinozio di primavera ed il solstizio estivo, ovvero il primo maggio tradizionalmente il giorno dell'inizio dell'estate in Irlanda.