Athlone Castle

Athlone (in gaelico Baile Átha Luain, letteralmente “il guado di Luan”) è una piccola città della Repubblica d’Irlanda e si trova tra le sponde del fiume Shannon e il Lough Ree.

Curiosità particolare è il fatto che Athlone non fa parte di una contea ben definita. Formalmente, infatti, viene amministrata dal Westmeath, ma buona parte invade la limitrofa Roscommon ad ovest.

La town ospita circa 16 mila persone e dista dalla capitale circa 130 km. Da vedere il castello, situato nel centro storico, considerato un posto strategico che permise nella prima battaglia di Athlone, avvenuta nel 1690, alle forze giacobite guidate dal colonnello Richard Grace di respingere un attacco di 10 mila uomini guidati dal Comandante Douglas, per soccombere poi, un anno dopo nell’assedio, dove le truppe di Guglielmo III riuscirono, in numero nettamente superiore, a prendere la città.

Visitare Athlone

Non perdete, durante il vostro soggiorno, il pub più antico d’Irlanda, l’antica casa dell’era della Great Famine, chiamata oggi St Mary’s Hall, e tutta la parte che si affaccia sullo Shannon. Da qui potrete ammirare panorami incantevoli soprattutto al tramonto. Da fotografare la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Athlone è servita in maniera ottimale dai mezzi pubblici. Raggiungete la città  utilizzando i bus della compagnia irlandese Bus Éireann oppure usufruendo della linea ferroviaria che collega Dublino e Galway.

Athlone è l’epicentro dell’attività commerciale e industriale delle Midlands irlandesi. Inoltre, in questi ultimi anni, l’economia cittadina ha conosciuto un esponenziale sviluppo, dovuto soprattutto alla presenza di importanti industrie nel campo manifatturiero come la Extrusions, della telefonia, Ericsson, e della medicina Élan. Discreto il turismo che si difende grazie al panorama. I molti visitatori che arrivano nella zona amano le sponde dello Shannon e soprattutto adorano incorniciare la chiesa di San Pietro tra i propri ricordi di viaggio.

Come raggiungerla: le distanze

 

Altre risorse