Glendalough, dal gaelico Gleann Dá Locha, è conosciuta come la valle dei due laghi, lontana e protetta dalle montagne offre un paesaggio spettacolare, ricco di storia, archeologia e fauna selvatica.

Molto apprezzata dai turisti, la Valle di Glendalough si trova nelle Wicklow Mountains e offre molte attrazioni turistiche, al pari del sito monastico di fama mondiale Round Tower.

La torre circolare, una costruzione rotonda in pietra, risale all’epoca medievale. Non è ancora chiaro a cosa servisse, ma tra le ipotesi più accreditate, si è pensato fosse un campanile, oppure un luogo di rifugio. A base circolare, la torre è alta 33 metri e insieme alla croce di San Kevin costituiscono una delle maggiori attrazioni turistiche di Glendalough e del Wicklow.

Cosa vedere a Glendalough

La cosa più importante da visitare a Glendalough è il villaggio che si trova vicino al sito di un antico monastero. Il monastero fu fondato nel VI secolo dall’eremita Kevin e fu distrutto nel 1398 dalle truppe inglesi. Il sito monastico di San Kevin vanta una lunghissima storia. Il Santo scelse la valle a Glendalough per vivere da eremita. Diversi discepoli, volendo seguire i suoi insegnamenti, iniziarono a stabilirsi nella zona e a costruire un piccolo villaggio che avesse delle chiese e abitazioni. Mattone dopo mattone è nato il monastero che, nel tempo, fu uno dei principali centri religiosi e di studi dell’Irlanda.

Come arrivare

Ci sono 4 modi per andare da Dublino a Glendalough: in bus, taxi, macchina o in auto con conducente. Il bus che offre la corsa è il 181 e impiega poco più di un’ora. Il taxi impiega 45 minuti per percorrere 49 chilometri. In auto e lo stesso ma con costi decisamente più bassi viaggiando con il noleggio, mentre risulta oneroso il nolo con conducente (Uber).

Dormire a Glendalough. Prenota negli hotel cittadini!

Nei dintorni di Glendalough

Nei dintorni di Glendalough c’è il Luggala Lake si trova sulla strada che va da Roundwood al passo Sally. In mountain bike potrete percorrere la celebre Wicklow Way. La sua forma evoca un’arpa, strumento tipico d’Irlanda. Da visitare all’alba e al tramonto per godersi uno spettacolo davvero unico.

Il Russborough Castle è uno dei castelli più belli d’Irlanda e conserva le sue caratteristiche originali. Per accedervi c’è una rampa di gradini fiancheggiati da leoni e statue provenienti addirittura dall’Italia. All’interno fatevi sorprendere da stucchi barocchi, legno di mogano e marmo prodotto nel nostro paese. Se avete tempo, consigliamo la visita del labirinto di siepi di faggio presenti all’esterno del Castello.

Russborough House

Russborough House & Parklands, Blessington

Russborough House

Non molto lontano da Glendalough c’è il Russborough House: una casa signorile situata vicino ai laghi Blessington nella contea di Wicklow, tra le città di Blessington e Ballymore Eustace ed è considerata la casa più lunga d’Irlanda. La facciata è poco più di duecento metri.

Russborough Maze

A Maze from the Sky
Sally Gap

Il percorso che conduce da Dublino alle rovine del monastero di Glendalough passando per Sally Gap, strada conosciuta anche come “Military road”, offre una sequenza suggestiva di brughiere e panorami mozzafiato.

Wicklow Way

Wicklow Way

Da aprile a settembre potrete percorre la Wicklow Way, la famosa strada delle Wicklow Mountains lunga 132 km (82 miglia) che si snoda a sud di Dublino. Raggiungete Glendalough come punto intermedio.

Luggala Lake

Lough Tay, Luggala Lake

Lough Tay (irlandese: Loch Té ) o The Guinness Lake è un piccolo ma panoramico lago situato su una proprietà privata nelle montagne di Wicklow in Irlanda.