Glendalough è nota come la valle dei due laghi, lontana e protetta dalle montagne e offre paesaggi spettacolari e ricchi di storia.

Glendalough è nota come la valle dei due laghi, lontana e protetta dalle montagne offre un paesaggio spettacolare, ricco di storia, archeologia e fauna selvatica oltre a siti millenari.

Molto apprezzata dai turisti, la Valle di Glendalough, Gleann Dá Locha in irlandese, si trova nelle vicinanze delle Wicklow Mountains e offre molte attrazioni turistiche, al pari del sito monastico di fama mondiale Round Tower. La torre circolare, una costruzione rotonda in pietra, risale all’epoca medievale. Non è ancora chiaro a cosa servisse, ma tra le ipotesi più accreditate, si è pensato fosse un campanile oppure un luogo di rifugio. A base circolare, la torre è alta 33 metri e insieme alla croce di San Kevin costituiscono una delle maggiori attrazioni turistiche di Glendalough e del Wicklow.

La visita a Glendalough

Glendalough

La cosa più importante da visitare a Glendalough è il villaggio che si trova vicino al sito di un antico monastero. Il monastero fu fondato nel VI secolo dall’eremita Kevin e fu distrutto nel 1398 dalle truppe inglesi. Quelle mura conservano una lunghissima storia. Il Santo scelse la valle a Glendalough per vivere da eremita. Diversi discepoli, volendo seguire i suoi insegnamenti, iniziarono a stabilirsi nella zona e a costruire un piccolo villaggio che avesse delle chiese e abitazioni. Mattone dopo mattone è nato il monastero che, nel tempo, fu uno dei principali centri religiosi e di studi dell’Irlanda.

Come arrivare a Glendalough

Ci sono quattro modi per spostarsi da Dublino a Glendalough: in bus, taxi, macchina o in auto con conducente. Il bus che offre la corsa è il 181 e impiega poco più di un’ora. Il taxi impiega 45 minuti per percorrere 49 chilometri. In auto e lo stesso ma con costi decisamente più bassi viaggiando con il noleggio, mentre risulta oneroso il nolo con conducente (Uber). Consigliamo di dormire nei pressi della valle, magari prenotando una stanza in uno degli hotel cittadini. È possibile mangiare nella zona scegliendo tra i più rinomati ristoranti come il The Wicklow Heather Bar & Restaurant, Lynham’s of Laragh, l’elegante The Conservatory, Glendalough Green oppure il Glenmalure Lodge Restaurant.

Nei dintorni di Glendalough

Nei dintorni di Glendalough c’è da vedere il Luggala Lake, che si trova sulla strada che va da Roundwood al passo Sally, dalla forma ad arpa. In mountain bike potrete percorrere la celebre Wicklow Way e fare delle tappe in tutti i punti di interesse che sono citati. Come il Russborough Castle, uno dei castelli più belli d’Irlanda, che conserva le sue caratteristiche originali. Per accedervi c’è una rampa di gradini fiancheggiati da leoni e statue provenienti addirittura dall’Italia. All’interno fatevi sorprendere da stucchi barocchi, legno di mogano e marmo prodotto nel nostro paese. Fuori c’è un labirinto di siepi di faggio che potrebbe farvi perdere la bussola.