Ballycastle, in gaelico Baile an Chaistil, è una piccola cittadina della Contea di Antrim in Irlanda del Nord.

Quello che contraddistingue Ballycastle è la sua posizione strategica, nei pressi della meravigliosa costa di Antrim e le Glens of Antrim e dispone di una spiaggia con delle vedute nell’isola selvaggia di Rathlin e il Mull of Kintyre (Scozia).

Nel porto di Ballycastle, non perdetevi il monumento dedicato a Guglielmo Marconi. L’italiano fece la sua prima trasmissione radio proprio da Rathlin. Il fisico, inventore e politico, di madre irlandese, mise a punto un efficace sistema di comunicazione con la telegrafia senza fili via onde radio, la cui evoluzione portò allo sviluppo dei moderni sistemi e metodi di radiocomunicazione, la televisione e in generale tutti i sistemi che utilizzano le comunicazioni senza fili, che gli valse il premio Nobel per la fisica nel 1909.

Cosa vedere a Ballycastle

Ballycastle

Durante la vostra visita a Ballycastle non perdetevi la sopracitata ‘opera’ dedicata a Guglielmo Marconi. Seppur non ci siano moltissimi monumenti da vedere, la peculiarità del posto sono i paesaggi. Basta spostarsi leggermente nei dintorni del borgo per scoprire scorci meravigliosi.

Potrete ammirare le capre pascolare tra le rocce e sotto le scogliere e fare delle lunghe passeggiate fino al The Gray Man Path. Cos’è? Un grande masso che unisce la costa frastagliata. Da non perdere assolutamente la splendida Knocklayde, una massiccia montagna coperta di erica che, a sua volta, offre ampie vedute sul paesaggio circostante: Rathlin e Fair Head.

Da non perdere

Ould Lammas Fair a Ballycastle

Ould Lammas Fair

La Ould Lammas è una fiera annuale che oramai si celebra a Ballycastle da quasi 400 anni. Risalente al 17° secolo, questo evento, che ogni si tiene l’ultimo lunedì e martedì di agosto, è associato al festival del raccolto di Lammas. Se decideste di passare da queste parti potrete abbinare alla visita anche qualcosa di emozionante.

Al mare

Ballycastle beach

Ballycastle beach

Ballycastle Beach è una popolare destinazione turistica: è lunga circa 1,2 chilometri e si estende dal molo di Ballycastle Marina all’estremità occidentale fino a Pans Rock a est. L’estremità orientale conserva una serie di rocce sedimentarie carbonifere (335-330 milioni di anni) con lave contemporanee e rocce ignee terziarie più giovani. La spiaggia è formata prevalentemente da sabbia e non manca la ghiaia. Si può fare il bagno e ci sono parcheggi, aree per bambini. Inoltre i cani sono ammessi e sono presenti in loco servizi igienici e un centro di informazioni turistiche.

Come arrivare

Da Belfast, Ballycastle è facilmente raggiungibile in auto. In alternativa potrete servirvi del bus oppure del treno. Il tempo stimato con i mezzi pubblici e di oltre le due ore e mezza, mentre con l’automobile potrete spostarvi rapidamente in poco più di un’ora.

Traghetti per Rathlin e la Scozia

Da Ballycastle i traghetti permettono di raggiungere l’isola di Rathlin, in Irlanda, e persino la Scozia. Rispettivamente nel primo caso, dovrete fare riferimento alla compagnia Rathlin Ferry Company, mentre nel caso voleste raggiungere Campbeltown in Scozia, dovrete fare riferimento all’azienda Kintyre Express.

Informazioni utili e curiosità

  • Dormire a Ballycastle

    Scegliete di dormire nelle vicinanze di Ballycastle. Prenotate subito una struttura nella zona e godetevi questi meravigliosi paesaggi.

  • Gli anni dei Troubles

    Anche questa città è stata protagonista delle violenze durante gli anni dei Troubles nel Nord dell’Irlanda. Nei vari anni, ci sono stati diverse ondate di violenza, dai primi anni del 1970 fino al 1991, con autobombe, omicidi e attentati.

Nei dintorni

  • La celebre strada avventurosa Scenic Route parte nei pressi di Ballycastle. Tra i punti di interesse c’è anche Torr Head, un luogo da visitare: con il cielo limpido potrete vedere persino la Scozia. Tra pascoli e cumuli in pietra il passato e il presente sembreranno così vicini.

  • Cushendun è un villaggio situato della contea situato lungo la costa nord-orientale dell’Irlanda del Nord, si affaccia sulle acque del mare d’Irlanda, nel tratto del Canale del Nord che lo collega all’oceano Atlantico.

  • Rathlin è un’isola irlandese che affiora nel Canale del Nord al largo delle coste dell’Antrim. La località, meta turistica ricercata, è facilmente raggiungibile dalla vicina Ballycastle.

  • Nei dintorni di Ballycastle c’è un lago che scompare. Una storia incredibile che dovrete assolutamente conoscere.

  • È forse la località più temuta perché ospita un ponte che mette paura. Attraversarlo non è certo il sogno di tutti i turisti che passano da queste parti. Se soffrite di vertigini, la cosa migliore è lasciar perdere.