Glenariff è la regina dei Glens of Antrim, o se preferite, una delle nove vallate che caratterizzano questa contea dell’Irlanda del Nord. La Glenariff Forest Park è parte di essa e marca 1185 ettari.

La Glenariff Forest Park è aperta al pubblico e ospita molte attività all’aperto, tra cui passeggiate, a piedi e a cavallo, e tour. Ci sono numerose zona dove poter sostare, fare pic-nic e barbecue, e la casa del tè. È possibile soggiornare da queste parti con un veicolo turistico quali roulotte, camper, o con rimorchio per tende.

Glenariff Forest Park si estende su oltre mille ettari e vanta boschi piantumati, laghi, spazi ricreativi all’aperto e aree protette. La foresta ospita e conserva molti animali quali lo scoiattolo rosso, la faina e la lepre irlandese. Ci sono diversi sentieri che offrono viste spettacolari e scorci di fauna selvatica.

Mappa dei sentieri

Glenariff Forest Park

Glenariff Forest Park offre quattro percorsi da poter fare. Ne citiamo subito tre, mentre concediamo un occhio di riguardo per il più gettonato percorso che conduce alle cascate. Abbiamo voluto dedicare a quest’ultimo particolare attenzione.

  • Sentiero panoramico (1 km)
    Questo sentiero permette una visuale molto ampia. È possibile guardare in lontananza la valle fino al mare. La passeggiata conduce oltre al bar e torna al parcheggio visitatori attraverso dei giardini ornamentali.
  • Sentiero panoramico (8,9 km)
    Un percorso che conduce lungo la gola del fiume Inver, quasi fino alla cascata Ess-na-Crub. Una volta attraversato il fiume, inizia una lunga e tortuosa salita (da circa 60 metri si arriva a 260 metri di altezza) da percorrere in 1,1 km. Una volta su, troverete delle ottime vedute sulla valle di Glenariff e sul mare fino al Mull of Kintyre.
  • Percorso arcobaleno (0,6 km)
    Questo percorso è una deviazione facoltativa lungo la passeggiata che conduce alla cascata (Waterfall) e include la traversata del fiume attraverso il Rainbow Bridge.

Waterfall Trail: il sentiero che porta alle cascata

3 km

Glenariff Forest Park, Waterfall

Le cascate e il lungomare di Glenariff, che si snodano attraverso la riserva naturale di Glenariff, sono un’esperienza da non perdere. L’accesso alle cascate è possibile a piedi e parte dal parcheggio principale del Glenariff Forest Park, o dal parcheggio del ristorante nella parte inferiore delle cascate accanto al lodge. Dovrete affrontare una ripida salita, con dei gradini, ma ne vale davvero la pena.

Come arrivare alla Glenariff Forest Park

La Glenariff Forest Park è raggiungibile dalla A43 Glenariff Road. Nel caso viaggiaste in autobus fate riferimento al servizio Ulsterbus numero 150 in collegamento da e per Ballymena. Attivo dal lunedì al sabato, il bus fa sosta all’ingresso principale.

Parcheggi e aree di sosta nel Parco

La foresta è aperta tutti i giorni per i visitatori a piedi, 24 ore al giorno, ma i cancelli del parcheggio sono chiusi di notte. Aprono alle 8 e chiudono quando si fa buio. Il servizio è a pagamento: 5€.

Altro discorso per le aree di sosta per roulotte e camper. Tutte le piazzole della Glenariff Forest Park sono asfaltate, con delle aree erbose adatte per installare tende da sole. La maggior parte dei punti di sosta offrono docce e servizi igienici, una lavanderia con lavatrici e asciugatrici a gettoni. L’accesso dei veicoli è consentito su prenotazione, consigliamo quindi di farlo prima di arrivare. Ricevere un pin di accesso (fallo qui).

Dormire a Glenariff

Stai viaggiando in auto? Fai una sosta e dormi nei pressi di questa attrazione. Scopri i migliori alloggi della zona.

Nei dintorni

Nel caso aveste bisogno di fare acquisti, nelle vicinanze della Glenariff Forest Park ci sono i villaggi di Waterfoot e Cargan. Entrambi i villaggi hanno negozi di alimentari, ristoranti e bar. Altre attrazioni turistiche, nella terra amata e scelta dalla celebre serie Game of Thrones, si trovano lungo il percorso Causeway Coastal e includono Cushendun, le Giant’s Causeway, il ponte di corda di Carrick-a-rede e la distilleria di whisky Old Bushmills distillery.