Rathlin Island, in gaelico Reachlainn, è un'isola che sorge a largo delle coste di Antrim, posto selvaggio e meta preferita dai subacquei.

Rathlin Island, in gaelico irlandese Reachlainn, è un’isola che sorge a largo delle coste di Antrim, posto selvaggio e meta preferita dai subacquei.

Rathlin Island detiene il primato per essere l’isola abitata più settentrionale del Nord Irlanda. Un posto incantevole, selvaggio che conta non più di centro anime.

Morfologicamente Rathlin Island è ampia 24 km² ed è caratterizzata da una particolare forma ad elle. Il punto più alto è Slieveard. Al vostro arrivo sull’isola sarete accolti dal centro visitatori, aperto da maggio ad agosto. Vi offriranno la possibilità di fare tour guidati con minibus oppure noleggiare biciclette.


Cosa fare e vedere a Rathlin Island

Rathlin Island

Rathlin Island è uni’isola di origine vulcanica preistorica e rientra nelle 43 zone speciali di conservazione del territorio. Da queste parti stazionano decine di migliaia di uccelli marini. Potrete assistere al panorama mozzafiato e allo stesso tempo documentare lo spostamento di massa, o singoli, gabbiani, pulcinelle di mare e gazze marine. Non a caso, gli appassionati del birdwatching si ritrovano qui. Inoltre, negli ultimi anni c’è stata una grande attenzione per facilitare il ritorno del gracchio corallino.

Tra le cose da fare su Rathlin Island ce n’è una particolarmente avventurosa. Si tratta dell’attraversamento del celebre Ponte di corda, un luogo incredibile quanto insidioso soprattutto se soffriste di vertigini. Durante il vostro soggiorno non perdetevi la località di Fair Head, luogo ideale per gli amanti dell’arrampicata, Torr Head, il Kinbane Castle, un castello in rovina, e il Bonamargy Friary, un vecchio convento. Ammirate le scogliere e spingetevi in direzione di Bull Point. Consigliamo anche una piacevole passeggiata fino al faro, denominato West Lighthouse.


Come arrivare

Collegata dal servizio traghetti, Rathlin Island dista dalla terraferma meno di 10 km, e dal Mull of Kintyre, punta della Scozia sud-occidentale, soltanto 25 km. Potrete raggiungere la località, grazie a un traghetto quotidiano della Caledonian Macbrayne che salpa dalla vicina Ballycastle e approda nel porto principale, nella Baia di Church. L’imbarcazione trasporta rigorosamente soltanto passeggeri a piedi, quindi non è possibile trasportare la vostra auto a noleggio.

Da Belfast ci vogliono circa due ore per raggiungere Rathlin.

Per dormire consigliamo di valutare le migliori offerte di alberghi presenti sul posto. Scegliete senza alcune fretta di pagare quello più adatto alle vostre esigenze. Per mangiare è preferibile scegliere uno dei tanti ristoranti di cucina locale come McCuaig’s Bar, The Water Shed, The Bay Cafe, Anzac Restaurant, Morton’s, The Diamond Bar, O’Connors Bar e Central Wine Bar.

  • Dormire nei pressi di Rathlin Island

    Dormite nella zona. Fermatevi in un albergo nelle vicinanze. Ecco dove prenotare una struttura alberghiera.

Nei dintorni di Rathlin

Ballycastle

Ballycastle
Ballycastle è una cittadina della Contea di Antrim, nel nord dell'Irlanda che vanta una spiaggia e vedute sulla vicina Rathlin Island.

Bushmills

Bushmills
La cittadina di Bushmills vanta una sola attrazione: la distilleria, per il resto è molto gettonata perché a pochissimi chilometri dalle Giants Causeway.

Dunluce Castle

Dunluce Castle
Il Dunluce Castle è un suggestivo e affascinante maniero in rovina situato sulle scogliere della costa settentrionale dell'Antrim, in Irlanda del Nord.

Il ponte di corda a Carrick-a-Rede

Il ponte di corda a Carrick-a-Rede
Se cerchi un'esperienza intensa, prova ad attraversare il Rope Bridge a Carrick-a-Rede: il celebre ponte di corda che passa sull'Oceano.

Loughareema, il lago che scompare

Loughareema, il lago che scompare
Ai laghi irlandesi sono sempre associate leggende, fatti veri o verosimili e Loughareema non fa certo eccezione. Noto come The Vanishing Lake, il lago che scompare, è situato a poche miglia da Ballycastle, nella Contea di Antrim in Irlanda del Nord.