Tanti appassionati delle due ruote si mettono alla ricerca dei migliori itinerari in bicicletta da fare in Irlanda: così abbiamo deciso di analizzare alcuni dei tour cicloturistici interessanti. Potrete viaggiare con la vostra bicicletta, naturalmente da imbarcare in aereo, oppure noleggiarla una volta arrivati sul posto. A voi la scelta a seconda delle esigenze personali.

I tour cicloturistici costituiscono un modo di viaggiare che si discosta dai consueti percorsi del turismo di massa ed è dedicato a un pubblico che cerca un contatto vero con la natura. Avrete modo di visitare luoghi sconosciuti ai più e persino misteriosi. La vacanza cicloturistica è adatta non solo agli esperti, ai quali sono dedicati itinerari in bicicletta impegnativi tra i saliscendi delle colline e le aspre pendici delle montagne, ma anche a famiglie con bambini. A quest’ultimi sono riservati tragitti leggeri, poco impegnativi, e al contempo suggestivi.

Gli itinerari in bicicletta prevedono tracciati su terreni sterrati, orientati alla mountain bike, e affascinanti fuoristrada. Quasi tutte le città irlandesi, i villaggi e i paesi vantano percorsi ciclabili permeati di storia, letteratura e leggende locali. Suggeriamo alcune tipologie di itinerari in bicicletta in Irlanda da personalizzare a vostro piacimento.


Itinerari in bicicletta in Irlanda

Itinerari in bicicletta e percorsi cicloturistici

Le piste ciclabili disponibili nella Repubblica d’Irlanda (Éire) e in Irlanda del nord sono molte. A cominciare dagli itinerari in bicicletta in Irlanda come il Kingfisher Trail, che scorre nelle contee delle Midlands e passa attraverso il confine con il Nord, e il Great Western Greenway, la pista più lunga per il ciclismo fuoristrada che collega Westport ad Achill Island, nella contea di Mayo.