Greenway Waterford, viaggio nell’Ireland’s Ancient East

La Greenway è un percorso pedonale e ciclabile fuoristrada: 46 km lungo una vecchia linea ferroviaria con partenza da Waterford, la più antica città irlandese, e arrivo nella bella cittadina portuale di Dungarvan.

Waterford Greenway è un ottimo itinerario d’Irlanda che attraversa boschi, viadotti, antichi siti archeologici e sotto un tunnel ottocentesco lungo 400 metri. Il tutto con le Comeragh Mountains sullo sfondo, da un lato, e con i paesaggi marini della Copper Coast dall’altro.

Le tappe principali della Waterford Greenway comprendono l’importante sito vichingo di Woodstown, datato VIII secolo. A seguire, c’è l’imponente tenuta settecentesca di Mount Congreve. Quest’ultima è particolarmente famosa per i suoi spettacolari giardini, che vantano oltre 3 mila alberi differenti. Gli arbusti sorgono accanto a bizzarre costruzioni, tra cui una replica di parte della Grande Muraglia Cinese. La tappa finale della è Dungarvan, con la sua bella abbazia duecentesca e il coevo castello, e l’affascinante lungomare.

Ireland’s Ancient East: la Waterford Greenway

La Waterford Greenway può essere percorsa attraverso dei tour guidati, sia a piedi che in bicicletta. Ma per questo dovrete rivolgervi alle agenzie locali oppure agli uffici del turismo irlandese. Quello che possiamo segnalare sono i percorsi. Quello più conosciuto è il Waterford Camino che offre un tour di tre giorni sulle orme di un antico sentiero di pellegrinaggio, con extra optional, come meditazione, esercizi di consapevolezza e yoga. In particolare, il Waterford Camino fornisce dei pacchetti sportivi che includono escursioni in bici, a piedi sulle Comeragh Mountains e sessioni motivazionali. Altri tour guidati sono dedicati al ricco patrimonio storico della regione. Potrete ‘muovervi’ come una macchina del tempo attraverso i secoli, dagli esordi vichinghi fino allo sviluppo industriale.

 

Altre risorse