Itinerario costa nord ovest

Vogliamo proporre un nuovo percorso che esplora la zona nord ovest dell’Irlanda. Così mentre pensate a dove andare, cercate di capire se l’Itinerario costa nord ovest potrebbe fare al caso vostro.

Con l’Itinerario costa nord ovest oltre alle splendide città di Dublino e Galway, avrete la possibilità di includere le Giant’s Causeway, spingendovi così fino a raggiungere la tanta celebre Irlanda del Nord (Regno Unito).

Itinerario costa nord ovest rientra tra gli itinerari in Irlanda che può essere percorso in sette giorni, una settimana.
 

Visualizzazione ingrandita della mappa
 

Itinerario costa nord ovest: città e località

Itinerario costa nord ovest prevede l’arrivo a Dublino e il passaggio per Cavan, Donegal, Giant’s Causeway, Sligo, Westport e la città di Galway. Procediamo con ordine il nostro viaggio di 1 settimana.
 

1 Giorno. Dublino

L’anteprima del primo giorno dell’Itinerario costa nord ovest prevede l’arrivo a Dublino, dove potrete ritirate la vostra auto in aeroporto. Per familiarizzare con la città, godetevi una cenetta nella capitale in qualche pub tipico di Temple Bar, dove potrete ascoltare anche della buona musica dal vivo. Per il pernottamento scegliete una delle strutture che preferite: ecco dove dormire a Dublino.
 

2 Giorno. Cavan

Dopo una ricca prima colazione irlandese potrete dedicare la mattinata alla visita della città. Itinerario costa nord ovest, fra i vari quartieri, privilegia la zona georgiana con le piazze su cui si affacciano le celebri “porte di Dublino” per continuare con i monumenti e musei. Tappa obbligatoria è Grafton Street, una delle vie dello shopping. Nel primo pomeriggio partite alla volta di Cavan, passando per il Trim Castle e per la collina di Tara, un tempo residenza dei re irlandesi.
 

3 Giorno. Donegal

Costeggiando il corso dei fiume Erne, attraverserete la Contea di Fermanagh. Segnaliamo la visita al Castle Coole, nei pressi di Enniskillen, la più bella residenza in stile classico del paese, e il Parco Lough Navar, folta foresta che vanta innumerevoli punti panoramici. Tra i dolci pendii che celano grotte e resti di antichi insediamenti, arriverete fino a Donegal proseguendo così il vostro Itinerario costa nord ovest.

 

4 Giorno. Giant’s Causeway

Partendo di buon mattino arriverete a Buncrana in circa due ore: presso il National Knitting, troverete articoli di abbigliamento fatti a maglia secondo tradizione. Da qui potrete poi proseguire l’Itinerario costa nord ovest lungo la costa attraverso la contea di Derry: siete nell’Ulster!. Proseguute il percorso verso Portrush, dove incontrerete il Dunluce Castle, tra le rovine più romantiche del Paese, e poi le Giant’s Causeway, la spettacolare pista dei giganti. Si tratta di colonne di pietra basaltica, a sezione esagonale, che digradano verso il mare. Subito dopo la vostra escursione in Irlanda proseguirà nella distilleria di whiskey Bushmills, che da 400 anni produce uno dei più celebri “whiskey” irlandesi. Pensate che è la più antica del mondo. Consigliamo il rientro a Donegal con pernotto annesso.

 

5 Giorno. Sligo e Westport

Itinerario costa nord ovest può ripartire comodamente attraverso il Yeats Country. L’importante è arrivare a Sligo per l’ora di pranzo. La città, il cui nome gaelico è Sligeach, che significa “fiume ricco di conchiglie”, merita sicuramente una visita. Da vedere c’è l’abbazia del 1253 e le cattedrali protestante e cattolica. Nel pomeriggio, suggeriamo di percorrere l’intero perimetro del Lough Gil (37 km in totale), il lago a sud-est della città, i cui paesaggi sono davvero incantevoli. Spingetevi fino alla piccola penisola sull’estremità occidentale e il fiume Garavogue, dove sorge una graziosa villa palladiana: Hazelwood House. Percorrendo la N59 raggiungerete Westport, località vacanziera. Nelle vicinanze sorge il celebre Croagh Patrick, la montagna sacra dove San Patrizio scacciò i serpenti. Pernottate in città.
 

6 Giorno. Galway

Proseguiamo Itinerario costa nord ovest ripartendo da Westport. Passando lungo la costa arriverete al Connemara: tra i molti villaggi e le località costiere segnaliamo Kylemore, dove c’è la celebre abbazia, Leenane, Renvyle e Clifden. Quest’ultimo potrebbe essere un posto buono per una sosta pranzo, prima di continuare attraverso il Parco Nazionale del Connemara. Nella fabbrica artigiana di Standun potrete fare acquisti. L’arrivo a Galway potrebbe diventare una buona scusa per fare una crociera sul lago Corrib. Magari aspettate il tramonto: è quanto di più romantico possa offrire la città. Mangiate da O’Connors a Salthill, dove potrete provare un tipico menu irlandese.
 

7 Giorno. Rientro

Partite alla volta di Dublino passando per Athlone e Kilbeggan (nella Contea di Westmeath), dove c’è una distilleria del whisky del 1757. In zona, potrete consumare un pasto frugale prima di concludere il viaggio verso la capitale. Dedicate l’ultimo pomeriggio a Dublino allo shopping sfrenato.
 

Italia

Riconsegnate l’auto e rientrate in Italia. L’Itinerario costa nord è praticamente concluso.

 

Altre risorse