Un itinerario sommario in camper di 3 settimane alla scoperta dell’Irlanda, un viaggio epico tra cieli variabili, scogliere, parchi e viali incantati, castelli e raccolti villaggi di pescatori.


Avventure da camperisti

Lo spostamento in Camper dall’Italia prevede l’attraversamento di diversi paesi europei, in base alla vostra città di partenza. Sicuramente si dovrà transitare in Francia per poi proseguire in Inghilterra e infine arrivare in Irlanda. L’itinerario è una proposta sommaria di circa 3 settimane che inizia dal porto di Calais in Francia con sbarco a Dover (UK). È il primo giorno del percorso ed è consigliato arrivare in mattinata in modo da ritrovarsi nel pomeriggio in Inghilterra e potersi godere un momento di relax nella vicina Canterbury. Il secondo giorno è dedicato allo spostamento da Canterbury al porto di Fishguard, circa 6 ore, caratterizzato da Strumble Head: un promontorio con un faro e una vista spettacolare sulla Baia di Cardigan. Il terzo giorno sarà possibile spostarsi in traghetto da Fishguard a Rosslare, una cittadina nella contea di Wexford in Irlanda famosa proprio per l’attracco dei traghetti. A questo punto si arriva sull’isola dove è suggerito dormire in un campeggio a Wexford.