Glens of Antrim

Ricche di mitologia, le Glens of Antrim sono nove vallate verdeggianti. Uno spettacolo della natura. Si allungano sfiorando piccoli paesini, fino a piegarsi in direzione di splendide spiagge. Per fare la loro conoscenza dovrete percorrere la Antrim Coast Road, si chiamano: Glentaisie, Glenshesk, Glendun, Glencorp, Glenaan, Glenballyeamon, Glenarriff, Glencloy e Glenarm.

I principali centri delle Glens of Antrim sono Ballycastle, Cushendun, Cushendall, Waterfoot e Carnlough. Inoltre, dovete sapere che gli abitanti locali sono discendenti dei nativi irlandesi e degli scozzesi delle Ebridi.

Strette e profonde fino a scendere sul mare, le Glens of Antrim formano una regione della Contea di Antrim.

Cosa vedere alle Glens of Antrim

Durante la visita alle Glens of Antrim c’è da segnalare Murlough Bay, da esplorare a piedi, una baia situata sulla costa nord dell’Irlanda del Nord tra Fair Head e Torr Head. L’area è raggiungibile percorrendo una stradina minore, meno frequentata: la Route Torr Head Scenic Route. Conosciuta per la sua straordinaria bellezza e la posizione remota, Murlough Bay consente una vista ravvicinata su Rathlin Island e una vista spettacolare sull’oceano. Un’altra attrazione da prendere in considerazione durante la vostra permanenza è la Glenariff Forest Park. Date un’occhiata alle cascate e al sottobosco fatato. L’ingresso è a pagamento. Potrete percorrere quattro itinerari, tra cui il Waterfall Trail.

Ancora da segnalare durante la visita alle Glens of Antrim il Glenarm Castle, risalente al XVII secolo. Si tratta di una fortezza che è stata per 400 anni la casa di famiglia dei Conti di Antrim. C’è uno splendido giardino all’esterno, visitabile da maggio a settembre. La struttura è molto richiesta per sposarsi in Irlanda. Per raggiungere la fortezza da Belfast ci vogliono circa 40 minuti.

Attrazioni minori delle Glens sono la Watertop Open Farm, una fattoria dove i bambini potranno accarezzare gli animali che la abitano e la Curfew Tower a Cushendall. Se vi avanza tempo, potreste spingervi fino a Torr Head. Si narra che in queste zone regnino i fati, pronti ad alterarsi se disturbati!

Ecco come raggiungere la zona

Nel caso viaggiaste in bus servitevi della linea Coleraine-Belfast. La tratta è servita dalla compagnia Ulsterbus. Durante l’alta stagione i collegamenti sono attivi anche di domenica. Se voleste muovervi sulle Glens of Antrim in bicicletta, noleggiate la due ruote a Cushendall, c’è uno shop su High Street.

 

Altre risorse interessanti

Hai trovato utile questo articolo?
5/52 voti