Portrush

Portrush, in gaelico Port Rois, è una cittadina costiera dell’Irlanda del Nord situata nella Contea di Antrim. Si tratta di una piccola località balneare al confine con la città Derry.

La parte principale di Portrush, compresa la stazione ferroviaria, alberghi, ristoranti e bar si trovano lungo Ramore Head, verso nord ovest, tra l’altro questa town è scelta come dormitorio per la sua vicinanza al campus della University of Ulster a Coleraine. Molto apprezzata l’area del porto, proprio per la sua vita notturna durante l’alta stagione e la presenza di turisti.

Portrush è frequentata per via della presenza di campi da golf e di spiagge sabbiose: ce ne sono due in particolare note come occidente e oriente. La White Rocks e la Curran Strand, poi la costa prosegue fino al Dunluce Castle e alle Giant’s Causeway. Da non perdere la scultura in bronzo da 13 metri, ispirata alle vele delle barche locali.

 

Visitare Portrush

Le maggiori attrazioni turistiche di Portrush si trovano sulla zona costiera. Oltre alla fortezza sopracitata, visitate il complesso di piscine Waterworld. Inoltre per trascorrere la serata, non possiamo non citare la discoteca più gettonata della città che si chiama Lush.

Lush Portrush

Manifestazioni ed eventi

Portrush ospita una manifestazione singolare durante i primi giorni di settembre, la gara di zattera. È un evento popolare, una competizione dove i concorrenti devono costruire una zattera in grado di ‘navigare’ dalla spiaggia di West Strand in Portrush Harbour. Altre manifestazioni sono l’annuale “Beach Party”, il cook off e la North West 200: la gara motociclistica che si tiene nel mese di maggio.

Cosa vedere nei dintorni

Gli amanti del golf troveranno ottime strutture. Ne citiamo almeno due famose situate nei dintorni di Portrush, e sono: il Royal Golf Club e il Portstewart Golf. Se volete dormire in posti più economici, consultate la lista degli alberghi locali.

La cittadina durante i Troubles

Durante gli anni dei Troubles, che hanno infiammato l’Irlanda del Nord, Portrush è stata vittima di violenze. Il culmine è stato raggiunto l’undici aprile del 1987, quando due uomini della Royal Ulster Constabulary (RUC) furono uccisi durante un pattugliamento. Gli autori, paramilitari, facevano parte della Official Irish Republican Army.

 

Altre risorse