Bundoran è una stazione balneare apprezzata dalle famiglie per l’ampia spiaggia, nonostante l’acqua gelida, e dai surfisti per le onde molto alte.

Bundoran, in gaelico Bun Dobhráin, è una località turistica della costa sud occidentale del Donegal, che richiama locali e turisti provenienti da ogni parte del mondo. Questo perché l’attrazione più importante è senz’altro la vasta spiaggia, apprezzata da chi pratica il surf e dalle famiglie, che ha portato poi all’apertura di un centro da golf e di una piscina con degli scivoli. In particolare si dice che la cittadina sia letteralmente il punto di riferimento dei surfisti anche se in Irlanda ci sono davvero molti posti dove potersi confrontare con la tavola da surf.

Visitare Bundoran

bundoran beach

Iniziate la vostra visita di Bundoran con una passeggiata, attraversando le colline, che parte da Main Beach e termina a Tullan Strand attraversando le colline. Il percorso è indicato come Rougy Walk. Uno dei capi di questo percorso, Main Beach, e ve ne accorgerete subito, è una località molto amata dai surfisti e la caratteristica è la posizione strategica della spiaggia situata proprio nel centro del paese. L’altra bellezza nelle vicinanze da vedere è senz’altro Tullan Strand. Se la prima si presenta molto tranquilla e controllata dai bagnini, la seconda risulta essere pericolosa per il nuoto e proprio per questo ancor più frequentata dagli amanti del surf. Una sorta di paradiso per gli esperti, mentre i principianti dovranno starsene a guardare oppure spostarsi a Rossnowlagh: una località più sicura per chi sta iniziando a muovere i primi passi che si trova a soli 15 minuti di auto dalla città.