Letterkenny

Letterkenny, in gaelico Leitir Ceanainn, vanta di essere la città più grande e popolata della contea di Donegal, nella Repubblica d’Irlanda, situata all’inizio del pittoresco Lough Swilly a circa 60 km da Donegal Town e circa 35 chilometri da Derry.

La città si presenta come un grande borgo commerciale che conta oltre 25mila abitanti. Non sappiamo quanto sia attendibile questo particolare, ma Letterkenny pare essere presa di punta dai giovani ragazzi che amano andare in discoteca.

Al di là di questo, resta da segnalare svariati festival che si tengono a Letterkenny: a cominciare da quello del Rally internazionale, che si tiene a giugno, quello dell’arte contemporanea, Earagail Arts Festival, in programma a luglio, e quelli relativi al tiro al piccione, canoa e pony.

 

Cosa vedere a Letterkenny

Durante il vostro soggiorno in città fermatevi a visitare i seguenti edifici: la Cattedrale di St Eunan, un imponente duomo in stile gotico, l’omonimo collegio, la Workhouse (attualmente ospita il museo cittadino) e l’ospedale Saint Conal. Seppur non sia così tanto da vedere, Letterkenny è avvantaggiata dalla vicinanza con l’Irlanda del Nord. Questo suo vicinato, per così dire, le ha introdotto stili di vita che riguardano più l’Inghilterra che la Repubblica irlandese. Ad ogni modo, tutto ciò è inevitabile visto che l’economia cittadina è fortemente legata ai commerci nordirlandesi e agli scambi tra la sterlina e l’euro.

La vera forza di Letterkenny sembra essere il settore terziario, affiancato da quello bancario. Il settore manifatturiero ha segnalato negli ultimi anni un forte calo, sebbene la qualità del lavoro sia sempre elevata grazie alla crescita del settore dei servizi e del commercio. Accanto alla crescita economica, considerevole è lo sviluppo culturale della città, con l’apertura del teatro An Grianan e la costruzione di un nuovo centro delle arti. Negli ultimi anni è andato ad affermarsi un certo turismo, grazie al forte interesse storico e culturale che scaturisce la contea, così come la vita notturna che richiama numeri discreti di persone nei pub, ristoranti e nightclub. Tra le discoteche più gettonate abbiamo il The Cottage, Mc Ginley’s, Dillon’s, Voodoo Club, Golden Grill e Mount Errigal Hotel.

 

Altre risorse