Leenaun, in gaelico An Líonán, è un villaggio che si trova nella Contea di Galway, situato sulle rive dell’unico fiordo irlandese e porta d’accesso nell’area nord del Connemara, in quanto è vicinissimo al confine con la Contea di Mayo.

Ciò che rende Leenaun famoso è proprio il fiordo di Killary, lungo più di 16 chilometri e profondo al centro anche 45 metri. A quanto pare l’unico del suo genere che si trova in Irlanda. Le sponde del fiordo fanno parte della contea del Mayo quella settentrionale, e di quella di Galway quella meridionale: nella prima è presente anche il monte Mweelrea, il più alto di tutta la provincia del Connacht (817 metri).

A Leenaun si incontrano tre strade che portano a tre località principali dell’isola, ovvero Westport, Clifden e Maum. Il centro del resto è attraversato dalla Western Way Long-distance trail.

Visita Leenaun o Leenane

Leenaun

Leenaun, grazie ai centri termali e bagni con le alghe, offre momenti di puro relax per mente, corpo e anima. Da queste parti troveranno giovamento anche gli amanti del trekking, visto che è possibile effettuare delle splendide escursioni (anche guidate) nelle montagne circostanti: Maumturk, Sheefry e Twelve Ben. La campagna circostante è densa di zone incontaminate, cascate e fiori selvatici.

Leenaun si trova lungo la celebre Wild Atlantic Way e offre la possibilità di praticare sport acquatici, che vanno dal cliff diving al bungee jumping. Gli amanti della pesca potranno scegliere tra fiume e mare.

Come arrivare

Il villaggio è ubicato sulla riva del Killary Harbour, nelle vicinanze degli antichi boschi della valle di Maam, così come la valle di Delfi nel Mayo. Tutto intorno troverete le montagne di Munterowen West e Devilsmother, con una vista diretta sulla montagna di Ben Gorm a nord.