Castlebar è una città della Repubblica d'Irlanda, capoluogo del Mayo, famosa per le passeggiate e la pesca con l'amo.

Castlebar

La visita

Castlebar è un grande centro e capoluogo del Mayo con numerose attrazioni per il visitatore. È possibile fare una passeggiata intorno al Lough Lannag, visitare il Mayo Peace Park (Lannagh Rd, Garryduff, Castlebar), ammirare il Museo Nazionale della Vita Contadina a Turlough. Interessante la Biblioteca di Castlebar che conserva una ricchezza di informazioni e risorse su questioni storiche e genealogiche. Tra le attività da poter svolgere a Castlebar ci sono nuoto, bowling, golf, pub, caffè, equitazione e tennis. Tra gli eventi, invece, vanno segnalati il Guinness Castlebar Blues Festival, il Four Days Walks e l’Heritage Day.

Ad ogni modo, Castlebar ha una posizione strategica e centrale per visitare le altre località nei dintorni come Ballintuber Abbey, The Ceide Fields, Croagh Patrick, Foxford Woollen Mills, Moore Hall, Pontoon e la Turlough Round Tower.


Ballintubber Abbey

La abbazia di Ballintubber, in stile romanico, è molto importante perché è la porta di accesso al Croagh Patrick, il famoso monte di San Patrizio, con il pellegrinaggio che annualmente avviene lungo l’antico sentiero conosciuto come Tóchar Phádraig. Dopo che i pellegrinaggi a Gerusalemme cessarono nel XIII secolo a causa della presa dei Luoghi Santi da parte dei Saraceni, i pellegrinaggi a Croagh Patrick divennero sempre più importanti. Quando fu costruita l’abbazia di Ballintubber nel 1216, fu creato anche un ostello per ospitare i numerosi fedeli che accorrevano da ogni parte del mondo.

Informazioni

La abbazia di Ballintubber, in stile romanico, è molto importante perché è la porta di accesso al Croagh Patrick, il famoso monte di San Patrizio, con il pellegrinaggio che annualmente avviene lungo l’antico sentiero conosciuto come Tóchar Phádraig. Dopo che i pellegrinaggi a Gerusalemme cessarono nel XIII secolo a causa della presa dei Luoghi Santi da parte dei Saraceni, i pellegrinaggi a Croagh Patrick divennero sempre più importanti. Quando fu costruita l’abbazia di Ballintubber nel 1216, fu creato anche un ostello per ospitare i numerosi fedeli che accorrevano da ogni parte del mondo.