Cong

Cong, Conga Fheichín in gaelico irlandese, è un villaggio situato nella Contea di Mayo, nella Repubblica d’Irlanda, al confine con la contea di Galway.

La cittadina vanta una posizione geografica particolare, in quanto si erge precisamente fra il Lough Mask e il Corrib: su di un piccolo fiume che collega i due laghi e attraversa il centro abitato. Sulle sponde del Lough Corrib, adiacenti a Cong, è stato girato il film vincitore di un Premio Oscar “A quiet man” diretto da John Ford e interpretato da attori del calibro di John Wayne, Maureen O’Hara e Barry Fitzgerald.

Cong è anche il luogo dove è nato William Wilde, importante chirurgo e oculista irlandese e papà del celeberrimo Oscar Wilde.

Visitare Cong

A Cong potrete vedere l’abbazia agostiniana, fondata all’inizio del XII secolo da Turlough O’Connor sul luogo dove sorgeva dal VI secolo un’altra chiesa. Si tratta dell’allora Re Supremo d’Irlanda. Il luogo di culto fu depredato, saccheggiato e distrutto a più riprese, tanto che attualmente rimangono alcune arcate molto curate, di arte celtica tradizionale come una High cross di influenza vichinga e, non ultimo, un curatissimo chiostro attraversato dal fiumiciattolo che collega i vari laghi della zona, con piante di ogni genere, casotti da pesca e giardini. Tra le altre cose da vedere non perdete la “Casa dell’Uomo Tranquillo“, dove all’interno troverete un piccolo museo con oggetti di scena, vestiti e fotografie. Ancora da non perdere l’Ashford Castle, uno dei migliori hotel in Irlanda. La roccaforte fu costruita dalla famiglia Guinness ed è una attrazione turistica a sé stante. Se volete regalarvi una notte di piacere. Pensateci.

 

Ponte Carrownagower

Il Canale di Cong, costruito da Benjamin Guinness nel 1850 si è rilevato un vero e proprio fallimento: nonostante fosse lungo soltanto tre miglia. Il problema è relativo al contenimento dell’acqua, considerando la porosità del materiale con il quale è stato realizzato. Il progetto iniziale mirava a unire i laghi Corrib e Mask e creare un collegamento di trasporto sicuro. Un passaggio che avrebbe evitato l’attraversamento della costa occidentale. Ora è comunemente conosciuto come il “canale secco”, perché il livello dell’acqua può variare a seconda del periodo dell’anno. Secco in estate, pieno in inverno.

Altre risorse