Burren

Fu descritta da Ludlow come: “Una regione dove non c’è abbastanza acqua per annegare un uomo, nè abbastanza alberi per impiccarlo, ne abbastanza terra per seppellirlo”. Grandi rocce, piene di grotte all’interno e corsi d’acqua popolano la regione.