Killaloe è un grazioso e spettacolare villaggio sullo Shannon, centro nautico e di pesca più frequentato della regione del Clare.

Killaloe

Il nome della cittadina Killaloe deriva dal nome irlandese “Cill Dalua” che significa “Chiesa di Lua”. Da Killaloe è possibile salpare a bordo della Shannon Cruise e navigare fino a Sligo.


La visita

Centro storico Killaloe

Killaloe è una località estiva, piena di gente con un’atmosfera unica e affascinante. A contornare la bellezza del villaggio ci sono, soprattutto, numerosissime attività acquatiche. È possibile noleggiare barche per uso personale, fare delle brevi crociere intorno al fiume Shannon oppure spingersi fino a raggiungere il Lough Derg, famoso per ospitare il purgatorio di San Patrizio. Il centro storico di Killaloe appare con una rete di stradine circondate da vecchie case e negozi. Il clou dei festeggiamenti si ha durante il Féile Brian Ború, un festival annuale che celebra la vita e l’eredità di Brian Ború, il grande re supremo d’Irlanda che nacque a Killaloe e da dove governò il paese dal 1002 al 1014.


Informazioni

Ci sono diversi posti dove dormire a Killaloe e per questo consigliamo di vedere tutte le strutture disponibili e prenotare subito il posto migliore. Per mangiare a Killaloe si consigliano il merluzzo da assaggiare presso The Pipers Inn, Goosers Bar & Restaurant e Matt The Thresher Inn. Per un piatta di pasta e altro ebbe rivolgersi al Tuscany Bistro Ballina, Flanagan’s on the Lake e The Wooden Spoon.