Spanish Point è un villaggio del Clare, omaggio agli spagnoli sepolti qui dopo il naufragio delle navi dell’Invincibile Armada (1588).

Spanish Point

Spanish Point ospita un piccolo resort, una bellissima spiaggia sabbiosa e un campo da golf. Il suo nome è strettamente legato all’Invincibile Armata nel ricordo degli spagnoli morti e sepolti dopo il naufragio del 1588. Una delle imbarcazioni si scontrò con gli sogli e naufragò a Mutton Island (circa 3 km al largo). Più di mille uomini morirono e il loro corpi furono trasportati da correnti e maree a Spanish Point. Durante il soggiorno è possibile noleggiare un currach, una barca leggera, e visitare il luogo dove avvenne il disastro.


La visita

Spanish Point, Costa

Non lontana da Galway, Spanish Point è diventata una vivace località balneare con molti visitatori intenzionati a fare surf durante il periodo estivo. La zona è ideale anche per assaggiare frutti di mare freschi, ci sono diversi ristoranti dove poter mangiare a Spanish Point come dal Pearl o al Johnny Burke’s Pub, che servono una zuppa cremosa o all’Ocean Bar. Il pub Coffee Hatch è aperto tutti i giorni, insieme ad altri ristoranti irlandesi come Old Bake House, Red Cliff Lodge, Cogan’s Bar, Coast Lodge Pizza and Seafood Restaurant, The Yard, Westbridge e Barrtra Seafood Restaurant. Per dormire, invece, consigliamo in primis l’Armada Hotel ovvero uno dei migliori hotel del Clare che da oltre 50 anni accoglie ospiti provenienti da ogni parte del mondo.

Dormire a Spanish Point: prenota subito!

Tra le cose da fare e vedere a Spanish Point (e nelle immediate vicinanze) ci sono una passeggiata lungo la spiaggia compatta, ammirare i surfisti che affrontano le onde, magari decidere di prendere lezioni, commemorare i galeoni dell’Invincibile Armada spagnola e visitare il vicino Parco Nazionale del Burren partendo da uno dei sentieri che prendono il via dal vicino villaggio di Corofin. A 15 minuti di auto c’è anche Lahinch, altra località famosa per il surf.