Clonakilty, debarra pub

Clonakilty, in irlandese Clanna Chaoilte, è un piccolo villaggio che si trova nella zona sud-ovest nella Contea di Cork e fa registrare circa 4 mila persone, ma l’incremento della popolazione sale durante i mesi estivi, ricevendo almeno 2 mila turisti in maggioranza inglesi e americani.

Molto apprezzata per le sue spiagge, pub e locali: Clonakilty si attesta come meta consigliata per trascorrere le vacanze estive.

A Clonakilty si pratica l’agricoltura e la cittadina è famosa per la produzione del latte e per la produzione dei celebri Irish Yogurts, realizzati con il latte locale. A dare manforte all’economia, ci sono anche le multinazionali della telecomunicazioni.

Visitare Clonakilty

Se siete amanti del mare oppure vi piace andare a pesca di salmoni, prenotate un soggiorno a Clonakilty, una città pulita e piena di ristoranti accoglienti. Nel 1999, la cittadina ha ricevuto il premio di “cittadina più pulita d’Irlanda”, visto che anche la gente del posto è coinvolta nella pulizia delle aree pubbliche. Ma questa non è l’unica nomina, visto chela località ha ricevuto, nel 2003, il Fair Trade Town, ossia la miglior cittadina per il Commercio Equo e Solidale, un riconoscimento all’impegno di tutta la comunità che vive qui.

Nascite curiose

Il patriota irlandese Michael Collins è nato a Clonakilty. In suo onore, ogni anno, il 22 agosto, viene organizzata una festa che dura una settimana. Nelle vicinanze della cittadina, esattamente a Ballinascarthy, è nato il bisnonno dell’americano Henry Ford, quello delle macchine.

Eventi annuali

Clonakilty ospita durante l’anno numerosi eventi, tra i quali il Festival Internazionale di Chitarra a metà settembre, il The Motion Festival e il Festival Waterfront, che vanno in scena nel mese di agosto. Da non perdete, il “Random Acts of Kindness Festival”, istituito nel 2012, che celebra l’accoglienza della comunità locale e dell’intero popolo irlandese. Si tiene ogni anno il terzo fine settimana di luglio, con il motto: “Tagliare la Miseria e diffondere la positività”.

Black Pudding

La specialità di Clonakilty è il Black Pudding, tradotto in budino nero, conosciuto in Italia con il nome di sanguinaccio. Si tratta di una sorta di salsiccia di sangue, che dovrete necessariamente assaggiare. Un piatto tradizionale, da queste parti, nato e diffuso dalla macelleria Twomey situata in Pearse Street. La ricetta speziata è tenuta segreta ed è tramandata da generazione in generazione dal 1880. Anche se non si conoscono quantità e ingredienti. Per saperne di più visita il sito internet sul tema.

Musica e locali

Se cercate un po’ di musica dal vivo per trascorrere dei momenti di puro relax a Clonakilty, consigliamo di fare una sosta al Debarra (foto in copertina) e di mettervi comodi ascoltando l’esibizione di qualche band, naturalmente sorseggiando un’ottima birra irlandese.

 

Altre risorse