Clonakilty è un villaggio apprezzato in estate per le sue spiagge e per i pub e locali dall’atmosfera rilassante: una perfetta meta estiva per trascorrere delle vacanze spensierate.

Clonakilty, in irlandese Clanna Chaoilte, si trova nella zona sud-ovest nella Contea di Cork e ospita una popolazione di circa 4 mila persone. Ovviamente, nei mesi da giugno a luglio l’incremento degli abitanti aumenta notevolmente fino a raggiungere circa 2 mila unità in più. A tenere in forte considerazione la località ci sono in maggioranza inglesi e americani. Per il resto dell’anno, Clonakilty vive di agricoltura tanto che la sua fama sulla produzione del latte, e dei celebri Irish Yogurts, la precede. Senza contare il budino nero. A dare sostegno all’economia locale ci sono anche alcune multinazionali della telecomunicazioni. Tra le curiosità da considerare, il villaggio ha dato i natali al patriota irlandese Michael Collins: in suo onore ogni anno, il 22 agosto, viene organizzata una festa dalla durata di una settimana. Nelle vicinanze della cittadina, precisamente Ballinascarthy invece, è nato il bisnonno dell’americano Henry Ford: quello delle auto.

La visita a Clonakilty

Clonakilty

Se siete amanti del mare e del whiskey andate a pesca di salmoni mentre sorseggiate un’ottima bevanda del posto. È decisamente uno scherzo, per dire in altre parole che il soggiorno a Clonakilty, è il villaggio stesso. Un posto pulito, carino, pieno di ristoranti accoglienti e con una distilleria da visitare (Si trova al The Waterfront, Scartagh). Nel 1999 la cittadina ha ricevuto persino il premio di “località più pulita d’Irlanda”, e non a caso anche la gente del posto partecipa al decoro delle aree pubbliche. Una nomea secondaria rispetto al premio ricevuto nel 2003 come Fair Trade Town, ovvero la miglior cittadina per il Commercio Equo e Solidale.

Black Pudding

La specialità di Clonakilty è senza dubbio il Black Pudding, tradotto in italiano come budino nero. In alcune parti d’Italia è chiamato sanguinaccio, un insaccato di diverse parti di maiale arricchite con degli ingredienti scelti in base alla tradizione. Una sorta di salsiccia di sangue che consigliamo di assaggiare considerandolo come una specialità. Un piatto tipico nato e diffuso dalla macelleria Twomey, situata in Pearse Street. La ricetta speziata è tenuta segreta ed è tramandata da generazione in generazione dal 1880. Anche se non si conoscono quantità e ingredienti qualcosina in più potrete scoprirlo sul sito ufficiale.

Informazioni su Clonakilty

Clonakilty ospita durante l’anno numerosi eventi, tra i quali il Festival Internazionale di Chitarra che si svolge a metà settembre. Lo precedono il The Motion Festival e il Festival Waterfront, che vanno in scena nel mese di agosto. Da segnalare è certamente il Random Acts of Kindness Festival, istituito nel 2012 celebra l’accoglienza della comunità locale e dell’intero popolo irlandese. La festa è fissata il terzo fine settimana di luglio, con il motto: “Tagliare la Miseria e diffondere la positività”. Ovviamente mangiare a Clonakilty è d’obbligo, assaggiando latticini e il budino nero. Consigliamo alcuni ristoranti di cucina locale come Scannells Bar, The Copper Pot Restaurant & Bar, An Sugan, Dunes Pub and Bistro, The Chunky Chip, O’Flynns Market Stall e Sticky Bun. Con la pancia piena, l’appuntamento serale prosegue con la musica dal vivo al Debarra dove ogni sera si esibiscono band. Per finire consigliamo di dormire a Clonakilty prenotando un albergo nel centro in modo da non dover fare ulteriori spostamenti in auto.

In evidenza

Christmas pudding

Christmas pudding
Uno dei dolci più amati è senz'altro il Christmas pudding, da condire con frutta candita, noto anche con l'appellativo di plum o plum duff.

L'antica festa di Beltane

L'antica festa di Beltane
Beltane è un'antica festa pagana gaelica che si celebra tra l'equinozio di primavera ed il solstizio estivo, ovvero il primo maggio tradizionalmente il giorno dell'inizio dell'estate in Irlanda.