Sherkin Island è una caratteristica isola che misura 3 miglia di lunghezza per 1,5 km di larghezza e accoglie un centinaio di persone, una scuola elementare, due pub, un hotel e qualche B&B.

Sherkin Island, conosciuta anche con il nome di Inisherkin, in gaelico Inis Earcáin, si trova a sud ovest della Contea di Cork e, insieme ad altre isole, forma la più ampia Roaringwater Bay. Nelle immediate vicinanze c’è Cape Clear Island, che per ragioni geografiche segna il punto più meridionale d’Irlanda. Il clima a Sherkin è diverso dal resto dell’Isola, niente a che vedere con Baltimore, considerando quanto si è esposti a intemperie e tempeste. Prima della Grande Carestia irlandese, Sherkin contava oltre mille abitanti, che con il passare del tempo sono emigrati e tornano quasi esclusivamente, insieme ai turisti, nei mesi estivi.

La visita a Sherkin Island

Sherkin Island

Sherkin Island ospita i resti archeologici come il convento di Mainster Inis Arcain e il Dun-na-Long Castle. Due edifici pesantemente danneggiati nel 1537, quando i cittadini di Waterford invasero l’isola, dopo una disputa su una nave sequestrata e saccheggiata. Il faro, datato 1835, viene gestito dalla gente del posto e lo trovate a Barrack Point, ingresso meridionale al porto di Baltimore. Il terzo fine settimana di lugli, non perdetevi la Sherkin Regatta, una regata di canottaggio che viene spostata in agosto se il tempo non permette di farla a luglio. Tra le Sherkiners si possono trovare molti artisti, scrittori di libri, artigiani, musicisti, fotografi, apicoltori, agricoltori di cozze e ostriche, botanici, pescatori e marinai e coltivatori di fragole, quindi se cercate emozioni forti, aggiungete questo posto nel vostro itinerario.

Informazioni utili su Sherkin Island

I traghetti per Sherkin Island effettuano numerose corse durante l’estate, mentre nei mesi invernali le partenze da Baltimore terminano nel tardo pomeriggio. Le strade qui sono in pessime condizioni, ma potreste muovervi in bicicletta oppure utilizzando i mezzi locali. Consigliamo di dormire a Sherkin prenotando subito una delle strutture che operano nel settore e di mangiare al The Jolly Roger, un posto carino e confortevole senza grandi pretese. Altrimenti per ristoranti di cucina locale è preferibile rientrare a Baltimore.

In evidenza

Baltimore

Baltimore
Lo storico villaggio di pescatori di Baltimore è stato un tempo rifugio dei pirati, oggi è un centro rinomato per le attività acquatiche con un calendario piuttosto variegato di feste ed eventi.

Cape Clear

Cape Clear
Cape Clear è un'isola poco abitata della costa sud occidentale d'Irlanda segnalata come zona Gaeltacht, ovvero dove la maggior parte degli abitanti parla ancora irlandese prima dell'inglese.

Le attrazioni della Contea di Cork

Le attrazioni della Contea di Cork
La contea di Cork è frequentata e amata dai turisti per le sue irresistibili penisole selvagge, spiagge, attrazioni e centri meravigliosi.