Il Killarney National Park è un parco montano e lacustre, una Riserva della Biosfera di 10 mila ettari, abitato da querce, boschi e animali.

Il Killarney National Park è un parco montano e lacustre, una Riserva della Biosfera di 10 mila ettari, abitato da querce e boschi e da una grande varietà di specie vegetali e animali.

Istituito nel 1932, il Killarney National Park, in lingua gaelica con il nome di Páirc Náisiúnta Chill Airne, è stato notevolmente ampliato nel corso degli anni fino a raggiungere le dimensioni odierne. Al suo interno si trovano querce e boschi e una varietà significativa di specie vegetali e animali. L’importanza del posto ha fatto sì che nel 1981, il Killarney National Park conquistasse il titolo attribuito dall’Unesco come Riserva della Biosfera. Le motivazioni sono racchiuse nella geografia, considerando la posizione strategica che si trova all’inizio della penisola di Iveragh ed è attraversato da nord a sud ovest da una strada stretta che fa parte dell’itinerario del Ring of Kerry.

La visita al parco nazionale

Killarney National Park

Il National Park originariamente era conosciuto come la tenuta Muckross e misurava soltanto 4 mila ettari. In seguito fu fatta una donazione al Paese da parte del senatore statunitense Bourn Vincent, e dai suoi genitori, che di fatto istituirono una fattoria aperta al pubblico. A partire dagli anni Settanta l’allora tenuta di Kenmare acquisì i territori adiacenti, tra cui i tre laghi, la Knockreer House e Demesne, fino a far raggiungere al parco l’estensione attuale. Un’immensa distesa di verde che, ben presto, riuscì a guadagnarsi un titolo di prestigio: una riserva di salvaguardia dell’ambiente patrimonio nazionale.

Muckross House

Muckross House

Muckross House è una tenuta rurale di grande lusso con dei giardini meravigliosi tutt’attorno che in lontananza formano il Parco Nazionale. Entrare in questa casa significa essere trasportati nel diciottesimo secolo e per raggiungerla occorre spingersi in direzione della piccola penisola di Muckross, tra Muckross Lake e Lough Leane, a circa 6 chilometri dalla città. Nel 1932 questo posto fu presentato da William Bowers Bourn e Arthur Rose Vincent alla nazione irlandese, diventando il primo parco nazionale nello Stato libero irlandese (ora Repubblica d’Irlanda). Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale dell’attrazione.