Killarney National ParkKlausHausmann, Pixabay

Il Killarney National Park, conosciuto in lingua gaelica con il nome di Páirc Náisiúnta Chill Airne, racchiude un’area di circa 10 mila ettari di territorio montano e lacustre della contea del Kerry. Costruito nel 1932, il Parco nazionale di Killarney è stato notevolmente ampliato negli anni. Attualmente, al suo interno potrete trovare querce e boschi e una grande varietà di specie vegetali e animali.

Nel 1981, il Killarney National Park si è conquistato un ambito titolo. L’Unesco lo ha designato Riserva della Biosfera. Capire le motivazioni non è affatto difficile. Su questo ci aiuta la geografia. Il parco nazionale di Killarney si trova all’inizio della penisola di Iveragh e la stretta strada che lo attraversa da nord a sud-ovest fa parte dell’itinerario nel Ring of Kerry, un percorso turistico molto apprezzato da chi visita la zona.

Il Killarney National Park, originariamente conosciuto come tenuta Muckross, misurava soltanto 4 mila ettari. In seguito venne fatta una donazione dal senatore statunitense Bourn Vincent e dai suoi genitori al paese, che vi istituirono, in principio, una “fattoria aperta al pubblico”. A partire dagli anni settanta l’allora tenuta Kenmare acquisì i territori adiacenti, tra cui i tre laghi, la Knockreer House e Demesne, fino a far raggiungere al parco l’estensione attuale. Un’immensa distesa di verde che, ben presto, riuscì a guadagnarsi un titolo di prestigio: una riserva di salvaguardia dell’ambiente.

 

Cosa vedere e fare al National Park

Da non perdere nel territorio il Dinis Cottage, Knockreer, Demesne, Inisfallen Island, Ladies View, la Old Weir Bridge, Muckross Abbey, la Old Kenmare Road, la Cascade of O’Sullivan, Castle Ross e Torc Waterfall. Gli amanti della bicicletta potranno beneficiare di una rete di sentieri che li porteranno a Knockreer e Muckross. Le aree di Ross Island, invece, saranno percorribili anche a piedi. Non perdetevi la The Old Kenmare Road, strada spettacolare con viste mozzafiato. Per i più pigri consigliamo una gita in barca!

Apertura e dove si trova?

Il Killarney National Park è aperto tutto l’anno. Il centro visitatori si trova presso la Muckross House. Si tratta di un palazzo vittoriano, situato vicino alla riva orientale del lago di Muckross. La casa è stata ristrutturata e attira più di 250 mila visitatori all’anno. I giardini di Muckross sono famosi per la loro collezione di rododendri e azalee, ibridi, e alberi esotici.


Visualizzazione ingrandita della mappa

I Laghi del National Park

I laghi del Killarney National Park si distinguono facilmente in: Lough Leane (lago inferiore), Muckross Lake (il lago al centro) e l’Upper Lake (Lago Superiore). Nonostante siano interconnessi tra loro, questi laghi presentano un ecosistema autonomo e costituiscono quasi un quarto della superficie del Parco Nazionale di Killarney. Il Lough Leane è lungo circa 19 Km ed il più grande dei tre; Muckross, invece, si differenzia per la profondità che raggiunge i 73,5 metri.

Altre risorse interessanti

Dormite nel Killarney National Park. Prenotate un hotel nelle vicinanze di questa meravigliosa attrazione. Una struttura alberghiera nella zona parco sarà un’ottima base per visitare il Ring of Kerry. Un’altra importante meraviglia d’Irlanda.

Hai trovato utile questo articolo?
5/525 voti