La Killarney Cathedral, nota come Cattedrale di Santa Maria, si trova a Killarney ed è una delle chiese neogotiche più importanti del XIX secolo in Irlanda.

Progettata dal famoso architetto inglese Augustus Welby Northmore Pugin, la Cattedrale di Killarney è una istituzione cattolica eretta tra il 1842 e il 1855. Al suo interno ci sono diverse parti danneggiate gravemente per via della rimozione dell’intonaco, un lavoro malfatto, avvenuto nel 1973. Nonostante questo, l’aspetto della Cattedrale di Santa Maria è stato costantemente sottoposto a dure critiche. Secondo alcuni, la navata centrale sarebbe troppo stretta. Secondo altri, la larghezza della navata rispetterebbe le misure di altre strutture simili. Sono gli studiosi a cercare di mettere una pezza sostenendo che le scelte fatte rispettavano i modelli medievali, facilmente individuabili sia in Irlanda sia in Inghilterra. Ad ogni modo soffermatevi ad ammirare la guglia, alta ed elegante.

Visitare la Cattedrale

Killarney Cathedral

La parte migliore della Cattedrale è senz’altro la guglia che, come anticipavamo poc’anzi, si presenta alta ed elegante. La navata, completata dall’architetto irlandese Ashlin Coleman di Dublino, potrebbe non rispondere ai canoni degli studiosi. Alcuni ritengono che sia troppo stretta. Altri la difendono paragonando le misure ai modelli medievali. Senza entrare nel merito della discussione, lasciamo a voi il giudizio. L’abside, invece, è prettamente irlandese, con tre vetrate ad arco molto alte e una porta d’ingresso, al contrario, molto bassa. La pietra utilizzata per la costruzione della Cattedrale è una miscela di pietre marroni e grigie. Ciò che non abbiamo detto finora, è che l’ubicazione della Cattedrale di Santa Maria è più simile a un convento. Questo perché la posizione della chiesa è in aperta campagna e non in un contesto urbano.

Dormi nei pressi della Killarney Cathedral, prenota un hotel nella zona!