Tipperary County

La Contea di Tipperary è una delle trentadue contee tradizionali dell’Isola d’Irlanda ed è situata nella provincia meridionale del Munster. La regione prende il nome dalla cittadina di Tipperary che fu formata nei primi anni del XIII secolo, subito dopo l’invasione normanna dell’Irlanda. La popolazione della contea supera 150 mila abitanti.

La Contea di Tipperary ha dei siti molto turistici, quello più celebre è sicuramente la Rocca di San Patrizio, dove la leggenda narra che che questo “pezzo di montagna” è stata ‘sputata’ dal diavolo dopo averla ingoiata nella battaglia con il Santo patrono irlandese.

Il gaelico Tiobraid Arann, da cui deriva il toponimo inglese Tipperary, che significa “sorgente dell’Ara” per il fatto che nei pressi dell’abitato sorge il fiume che poi l’attraversa. La sorgente è sita in particolare nella zona rurale di Glenbane nelle parrocchie di Lattin e Cullen. Nulla si sa in merito all’importanza storica di tale sorgente e perché sia stata scelta come toponimo per l’abitato, né ulteriormente perché il nome sia stato esteso anche alla Contea di Tipperary. I principali insediamenti sono Nenagh, che è la county town, Clonmel e Thurles.
 

contea di tipperary

Una vecchia e splendida foto di Jorge Tutor

 

Cosa vedere nella contea di Tipperary

  • Rock of Cashel è davvero suggestiva. Meta turistica per eccellenza si trova nella Contea di Tipperary. Si tratta di uno dei siti archeologici più famosi d’Irlanda e questa Rocca, ricorda la fortezza, proprio in riferimento all’antica funzione di baluardo della resistenza celtica contro la cristianizzazione della zona.
  • Cahir è conosciuto come Forte di Pietra per il suo Castello davvero impressionante e ben conservato. Mentre in città c’è davvero poco da vedere se non degustare qualche birra nei tipici pub irlandesi. Consigliamo davvero una visita, perché si tratta di uno dei castelli irlandesi più grandi e meglio conservati.
  • Tra le altre cose da non perdere nella Contea di Tipperary ci sono: Holycross Abbey, antica abbazia a 15 Km da Cashel, Cashel Folk Village, che ospita una roulotte di tinkes e una fedele ricostruzione dei negozi d’epoca, l’Ormond Castle a Carrick e il Comeragh Mountain, un massiccio montuoso, privo di vegetazione.

 

Altre risorse