Le più belle commedie: storie d'amore, epiloghi divertenti e scene suggestive ambientate negli incantevoli luoghi d'Irlanda.

Commedie divertenti, storie di intrighi e passione, epiloghi sconvolgenti ambientati in Irlanda ma anche nella vicina Scozia. Dal romanticismo dei posti più belli, alla guerra, o alla drammaticità di alcuni luoghi iconici. Strepitose le ambientazioni a Dublino, tra le città d’Irlanda più gettonate dai registi per ambientare film, serie tv, cortometraggi e documentari.


Connemara

Un poliziotto da happy hour

Un poliziotto da happy hour

Un poliziotto da happy hour è una commedia del 2011 scritta e diretta da John Michael McDonagh, con protagonisti Brendan Gleeson e Don Cheadle. Con più di 4 milioni di euro, “The Guard” ha fatto registrare il maggior incasso in Irlanda, primato fino ad allora detenuto da Il vento che accarezza l’erba (2006).


Dublino, Wicklow Mountains e Galway

The Stag – Se sopravvivo mi sposo

The Stag - Se sopravvivo mi sposo

Se sopravvivo mi sposo, titolo originale The Stag, diretto nel 2013 da John Butler. Una commedia che vede protagonista Fionnan e i suoi amici di sempre, intenti a preparar un rilassante weekend nella natura d’Irlanda. Ben presto, la loro tranquilla vacanza si trasformerà in un’avventura travolgente.


Dublino

Sing Street

Sing Street

Sono gli anni Ottanta quando Conor, appena quattordicenne, che vive in casa con i suoi a Dublino, cerca di evadere dai problemi familiari rifugiandosi nella musica. Il suo è un viaggio per sostenersi economicamente e far fronte al bullismo e da professori cui non piace. L’incontro con Raphina lo porta verso il sogno di fare un gruppo musicale, un po’ per conquistare la ragazza un po’ per quel bisogno dentro che scoprirà più avanti. Nel cast Ferdia Walsh-Peelo, Aidan Gillen, Maria Doyle Kennedy e Jack Reynor.


The Commitments

The Commitments è un film del 1991 diretto da Alan Parker, tratto dal romanzo del 1987 I Commitments di Roddy Doyle. Come raccontato nel libro, così anche la pellicola racconta il gruppo di giovani di Dublino, appartenenti alle classi lavoratrici e in serie difficoltà economiche, che lotta per farsi strada nel mondo della musica soul.


Il vento che accarezza l'erba

Il Vento che Accarezza l’Erba è una commedia ambientata nell’Irlanda del 1920, nella contea di Cork, che racconta come contadini e proletari aderiscano all’IRA, l’esercito paramilitare. Un modo nuovo per scoprire le antiche problematiche che per anni ha afflitto questo popolo. Il titolo originale dell’opera è “The Wind That Shakes the Barley”.


Belfast

Holy Water

Le commedie ambientate in Irlanda

Quattro scapoli vivono in un villaggio triste e monotono. Per dare una svolta alle loro vite decidono di rapinare un carico di Viagra per poi rivenderlo sulla piazza di Amsterdam. Si tratta di una comica commedia dal titolo Holy Water, ovvero “Acqua Santa”.


Dublino, Connemara, Wicklow

Una proposta per dire sì

Una proposta per dire sì

I due sono protagonisti di una storia che segue la determinata ricerca di una donna che tenta di sposare l’uomo perfetto, nonostante quello che il destino ha in serbo per lei. Commedia romantica, Una proposta per dire sì è firmata dal regista Anand Tucker, con la sceneggiature di Simon Beaufoy e Harry Elfont.


Breakfast on Pluto

Il regista e sceneggiatore Neil Jordan, torna a parlare di nuovo dell’Irlanda, ma questa volta da un punto di vista familiare con il nuovo film Breakfast on Pluto. La pellicola vede protagonista, la travolgente Cillian Murphy nel ruolo di Patrick “Kitten” Braden.


Cregneash e Tullig

Svegliati Ned

Svegliati Ned

Svegliati Ned (Waking Ned Devine) è una commedia del 1998 diretta da Kirk Jones. A Tulaigh Mhór (Tullymore), Jackie O’Shea e Michael O’Sullivan, amici per la pelle, scoprono che un compaesano ha vinto la lotteria, e architettano un piano per cercare di dividere con lui la vincita. Ma ci sono due sorprese in agguato. La prima è che il fortunato, il pescatore Ned Devine, è morto per la forte emozione, così i due decidono di riscuotere la vincita e dividerla tra loro, ispirati da un sogno fatto da Jackie. La seconda è che la vincita è enorme: quasi sette milioni di sterline. Allora i due coinvolgono il villaggio nella “truffa” con l’intento di dividere la somma tra tutti i 51 abitanti.


Once (Una Volta)

Once (Una Volta)

Once (Una Volta) è un romantico e incantevole musical, vincitore di un premio Oscar. Semplicemente sorprendentemente, a renderlo unico oltre alla recitazione, la colonna sonora e la storia d’amore sono le location del film. Tra le mete meravigliose scelte da Glen Hansard per l’ambientazione ci sono Grafton Street, George’s Street, Temple Bar, St Stephen’s Green e Killiney Hill.


Brooklyn

Brooklyn

Brooklyn non fa pensare a una città irlandese eppure questo film è stato girato a Enniscorthy, nella contea di Wexford, e in parte a Wicklow e a Dublino. Adattamento dell’omonimo romanzo di Colm Tóibín, il film è ambientato nell’Irlanda degli anni Cinquanta e si è guadagnato una nomination all’Oscar per la sua protagonista, l’attrice irlandese Saoirse Ronan.


This Must Be the Place

This Must Be the Place

This Must Be the Place è un film del 2011 co-scritto e diretto da Paolo Sorrentino e interpretato da Sean Penn. Si tratta di un tributo all’omonima canzone Naive Melody dei Talking Heads, inclusa nell’album Speaking in Tongues del 1983. La rock star Cheyenne continua la sua vita rockettara nonostante non sia più sulla scena. Un’icona intramontabile che si autoflagella mettendo in discussione la propria carriera e si accusa di aver provocato la morte di due giovani dalla fragile personalità.


Cregneash e Tullig

La storia di Agnes Browne

La storia di Agnes Browne

La storia di Agnes Browne risale al 1999 diretta e interpretata da Anjelica Huston: un racconto tratto dal libro Browne, mamma di Brendan O’Carroll. La pellicola ha partecipato alla 52ª edizione del Festival di Cannes nella selezione Quinzaine des Réalisateurs.