Il pane irlandese, noto anche come soda bread, può essere inserito tra i piatti della tradizione e tra le cose più buone da mangiare.

Ciò che probabilmente non sapete, e nemmeno immaginereste, è che dietro ogni processo di panificazione domestica c’è un mondo da raccontare. Non si tratta di preparare un po’ di pane o un prodotto qualsiasi, piuttosto tantissime varianti che cambiano in maniera significativa sia il sapore sia la consistenza.

Ad esempio, in casa si prepara il pane alla piastra, di cui le oatmeal cakes, wafer di avena, e il boxty bread. Segue il pane di patate da mangiare caldo e con tanto burro, giusto per citarne alcuni famosi. Ciò deve far comprendere che la panificazione è un processo straordinario, quasi soggettivo, che colloca questo paese tra gli amanti del pane.

Tra tutti i pani, spicca il celebre soda bread: ossia il pane irlandese per eccellenza, quello più diffuso e ovviamente quello più facile da reperire in termini di ricette. Per farla breve, si tratta del pane lievitato col bicarbonato di soda, un tempo cotto al camino e che sempre più spesso preparato utilizzando la piastra.

Irish Bread

Pane irlandese

Il pane irlandese Soda Bread può essere realizzato con farina di frumento bianco oppure integrale. In molte parti d’Irlanda, il soda bread è ancora modellato e cotto come una pagnotta rotonda segnata con una croce sulla parte superiore. Nella foto in copertina potrete vedere l’aspetto appena citato.

Che cosa è il Soda Bread?

Il Soda bread è un tipo di pane irlandese da realizzare, molto velocemente, col bicarbonato al posto dei lieviti. Gli ingredienti tradizionali sono la farina, il bicarbonato, il sale, e il latte. Altri elementi possono essere aggiunti: citiamo l’uvetta oppure delle noci. Ad ogni modo va detto, che questa tipologia di pane, realizzata facilmente, presenta anche degli svantaggi. Ad esempio il soda bread tende a seccarsi rapidamente e, dunque, la conservazione non può che terminare dopo due o tre giorni. Meglio se servito caldo o tostato.

Tipologie di pane

TipoDescrizione
Brown Soda bread
pane irlandese
Un pane irlandese semplice e sano, delizioso da mangiare fresco con il burro. Altrimenti può essere mangiato con formaggio o ancora immerso in una zuppa fatta in casa.
Barm Brack bread
Barm Brack bread
Il trucco per fare il Brack Barm bread è quello mettere in ammollo la frutta durante la notte. Si utilizza uva sultanina e uva passa.
Irish brown bread
Irish brown bread
Semplice da realizzare questo pane irlandese è fatto solo con farina, bicarbonato, sale e latte. Da mangiare con una tazza di tè.
Irish Freckle bread
Irish Freckle bread
Si tratta di una pagnotta molto tenera e saporita grazie alla combinazione di purè di patate, acqua di patate, e uova. Ideale per toast.
Raisin Scones
Raisin Scones
Realizzato con farina, questa tipologia di pane irlandese è fatta con bicarbonato di sodio, burro, zucchero e uvetta. Cotto in forno.
Irish bread potato
Irish bread potato
Pane realizzato con le patate. Viene fritto in padella oppure alla griglia.
Irish Wheaten Bread
Irish Wheaten Bread
Si tratta di un pane irlandese di frumento che non richiede alcun impasto.
Oatmeal bread
Oatmeal bread
Pane irlandese realizzato con farina d’avena e semi di zucca (opzione).

Ricetta originale del pane irlandese

Per realizzare il Soda Bread, come anticipato il pane irlandese per eccellenza, abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti.

  • Farina Manitoba 185 g
  • Farina integrale 185 g
  • Latte intero 390 g
  • Sale fino 9 g
  • Bicarbonato 6 g

Preparazione

Il processo di preparazione del soda bread prevede di versare in una ciotola o planetaria la farina manitoba e la farina integrale. Aggiungete sale e bicarbonato di sodio e continuate a impastare. Questa operazione dovrebbe essere fatta in breve tempo. Al composto aggiungete il latte e mescolate fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati. Non dovrete lavorare molto il composto. Proseguite infarinando abbondantemente un piano di lavoro. Posizionate l’impasto ottenuto e lavoratelo. Rigiratelo usando una spatola da impasto e, ovviamente, con le mani mobilitatevi fino ad ottenere la forma una palla. Se tutto è andato per il verso giusto, l’impasto dovrebbe risultare molle.

A questo punto, prendete una teglia – utilizzate la carta forno – adagiate l’impasto e e incidete la famosa croce di cui parlavamo poc’anzi. Non serve ad abbellire il pane irlandese ma a facilitarne la cottura. Non resta che informare il soda bread nel forno preriscaldato a 200° per 35 minuti. Fate attenzione alla superficie, finché non risulterà dorata e leggermente croccante. Per i forni ventilati, a differenza di quelli statici, è consigliabile cuocere a 180° per 25-30 minuti.

Come fare

Sappiano che leggere una ricetta non è come guardare un video. Per questo abbiamo deciso di allegare un tutorial che spiega come fare il pane irlandese in pochi passaggi. Se voleste dilettarvi e provare non resterà che iniziare. Ora, c’è tutto ciò di cui avrete bisogno.

In evidenza

I dolci

I dolci
I dolci irlandesi sono prelibatezze da gustare e facili da preparare: seguite le ricette e scoprite l'importanza di dolci e dessert nella cucina tradizionale.

Scones

Scones
Una ricetta genuina per realizzare scones in versione classica oppure farciti con formaggio o frutta, oppure affidatevi al classico scone.