La ricetta delle costolette di maiale brasate con la birra stout è un piatto tipico durante la ricorrenza della festa di San Patrizio.

Costine di maiale brasate

Ingredienti

Preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 2 ore e 30 minuti
Ingredienti per 2 porzioni

  • 1,5 litri di brodo di manzo
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 2 lattine di Guinness Draught
  • 2 carote tagliate a cubetti
  • 4 gambi di sedano tagliate a cubetti
  • 2 cipolle a pezzetti
  • 4 ramoscelli di timo fresco
  • 12 costolette non disossate
  • olio d’oliva, sale e pepe q.b.

Preparazione

La preparazione prevede sei fasi.

  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Insaporire le costolette con sale e pepe. Scaldare in una padella un po’ di olio d’oliva e scottare le costolette finché non diventano di colore brunito. Mettere quindi la carne in una teglia da forno.
  3. Saltare nello stesso olio del maiale carote, cipolle e gambi di sedano per 5-8 minuti, quindi versarli nella teglia da forno.
  4. Tenendo la fiamma media, deglassare la padella con la birra, poi versare il liquido così ottenuto sulle costolette. Aggiungere il brodo di manzo, la passata di pomodoro e il timo fresco e coprire il tutto con il coperchio.
  5. Mettere la carne in un forno preriscaldato a cuocere per 2 ore/2 ore e mezza. Una volta passato il tempo togliere le costolette dalla teglia da forno e lasciarle riposare su un piatto con la stagnola.
  6. Filtrare il liquido e dividerlo in due parti. Versare metà in un pentolino dal fondo spesso e lasciarlo ridurre a fuoco medio-alto, mescolando spesso verso la fine, per creare una salsa di  accompagnamento. Un quarto d’ora prima di servire, immergere le costine nel liquido rimanere e farle cuocere a fuoco lento per altri 15-20 minuti finché non diventano teneri. Impiattare, versare un po’ di salsa sulla carne e servire.