Mousse di salmone affumicato

La Mousse di salmone affumicato si ottiene con l’impiego del salmone affumicato selvatico dell’oceano atlantico. Questo prodotto costituisce la base per una mousse, leggera e spumosa, aromatizzata al limone. Tutti i sapori creano un’esperienza di assaggio memorabile che vi garantirà di fare una bella figura con i commensali.

Cerchiamo di comprendere come realizzare una mousse di salmone affumicato nel rispetto delle ricette tradizionali proposte dalla chef irlandese Clodagh McKenna.

Per prima cosa preparatevi i giusti ingredienti senza ovviamente risparmiare sulla qualità di essi. Ebbene ricordare che gli elementi base in cucina fanno la differenza nel piatto. Non lo diciamo soltanto noi, è materia di lo chef se l’è scelto per professione.

 

Ecco come fare una mousse di salmone affumicato

Quando parliamo di mousse ci riferiamo a un dolce che incorpora microscopiche bolle d’aria per dare una consistenza schiumosa, molto leggera e ariosa più che cremosa. La mousse può assumere diversi sapori in base agli ingredienti utilizzati. La parola, di origine francese, che si pronuncia mus, assume il significato di “schiuma” o “spuma”. Ovviamente, ricordiamo che le mousse possono essere realizzate con un orientamento dolce o salato. Sta a voi scegliere. Nel frattempo continuate la lettura su come realizzare una perfetta mousse di salmone affumicato.

 

Ingredienti

Le quantità sotto indicate si riferiscono a sei persone.

  • 250g di salmone affumicato
  • 100g di formaggio cremoso
  • 50g di panna
  • Succo di 1 limone
  • Sale e pepe nero

 

La preparazione

La preparazione della mousse di salmone affumicato è molto semplice e facilmente ottenibile anche per coloro che non hanno maturato esperienza in cucina. Fate sempre attenzione a ciò che state facendo, ma senza esagerare. Innanzitutto, mettete tutti gli ingredienti che abbiamo elencato poc’anzi in un tritatutto e procedete con la centrifuga. Dovrete andare avanti fino a quando non otterrete una consistenza omogenea. Fatto questo, condite con sale e pepe e servire sul pane irlandese tostato, possibilmente lievitato con bicarbonato.

 

Altre risorse