Zabaione

Lo zabaione è sempre lo zabaione. In tanti lo fanno e altrettanti lo mangiano. Come in Italia, anche in Irlanda esistete naturalmente una ricetta finalizzata a realizzare lo Zabaione irlandese. Si parte con quattro tuorli d’uovo, cinquanta grammi di zucchero, e si completa l’opera con dell’ottimo whiskey irlandese.

Nonostante molti lo giudichino un dolce povero, quasi impresentabile a tavola, sappiate che lo zabaione irlandese può essere utilizzato sia per essere mangiato a fine pasto e sia per guarnire altre tipologie di dolci e torte, in particolare la sua presenza è apprezzata dagli irlandesi nella torta alla Guinness.

Durante la preparazione dello Zabaione dovrete aggiungere del whisky. Anche in questo caso, come abbiamo precisato per altre ricette, la scelta di questo prodotto compromette la riuscita del vostro dolce. Ovviamente, per compromettere si intende in maniera positiva o negativa. Dunque, diffidate dalle imitazioni e da bevande poco note e scegliete un alcolico made in Ireland.

 

Lo Zabaione irlandese

Ecco ricetta e ingredienti per preparare nel miglior modo possibile il vostro zabaione.

Ingredienti

  • 4 tuorli d’uovo
  • 50 gr. di zucchero
  • 200 ml. di whisky irlandese

 

Procedimento dello zabaione

Procediamo con la preparazione dello zabaione. Ecco cosa fare, i passi necessari per ottenere un buon prodotto e fare bella figura con i vostri ospiti. Innanzitutto occorre mescolare con un frustino lo zucchero, whiskey e i quattro tuorli d’uovo. Successivamente, bisogna mettere la terrina sopra una pentola con acqua calda e continuare a mescolare. Quando avverrà il passaggio da liquido a morbido: ossia quando la crema da liquida diventerà densa e morbida, togliere la terrina posizionata precedentemente sopra l’acqua calda e mescolare ancora per farla addensare maggiormente. A questo punto la crema è pronta per essere servita o per guarnire altri dolci.

 

Zabaione italiano

Per mettere a confronto lo zabaione made in Ireland con quello tipicamente italiano, abbiamo voluto aggiungere la ricetta su come preparare la crema dolce e spumosa a base di uova (tuorlo), zucchero e vino o vino liquoroso. In Italia sono stati sempre utilizzati liquori come il Vov e lo Zabov. La ricetta è diffusa in molti luoghi, legandosi ai diversi vini liquorosi tradizionali come il Porto, Marsala, Xeres, Rivesaltes, Moscato.

 

Di cosa abbiamo bisogno?

A differenza di quello irlandese, lo zabaione presenta una quantità superiore di zucchero e soprattutto un altro tipo di liquore. In precedenza ne abbiamo citati alcuni, tra questi abbiamo scelto di proseguire la ricetta con quello più comune: il marsale.

  • 80 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 80 g di Marsala secco

 

Procedimento all’italiana

Mettete i tuorli in una pentola di rame possibilmente dal fondo tondo e non stagnato, in compagnia dello zucchero e del Marsala. Fatto questo, ponete la pentola su un bagnomaria caldo, tenuto a fuoco lento, e con una frusta sbattete il composto. Aumentate via via di velocità fino a quando l’impasto non si fa più denso e gonfio. Quando la crema lascerà tracce, dopo aver scolato filo, sulla frusta, allora vorrà dire che lo zabaione sarà pronto. Potete servirlo caldo, tiepido oppure freddo, con biscotti secchi e panna montata.

 

Altre risorse interessanti

Non solo Zabaione, ecco altre ricette tipiche.

Hai trovato utile questo articolo?
4.5/52 voti