La popolarissima danza Céilí è forse la forma artistica di ballo più conosciuta in Irlanda e di riflesso anche all’estero.

Ceili dance

I balli Céilí sono probabilmente la forma di danza più nota in Irlanda, e nel resto del mondo, con una serie di stili e tradizioni che si intrecciano dando vita a uno spettacolo unico e coinvolgente in base al numero dei ballerini che può variare da 2 a 16 elementi.

Danze Cèilidh

Ci sono tante considerazioni da fare per conoscere la danza ceili, a cominciare dal nome che si pronuncia kaylee. Questo tipo di ballo ha avuto uno sviluppo importante nella cultura irlandese. Ha avuto origine nel 1500 ed è sempre eseguita con la musica tradizionale irlandese. Tramandata con nozioni e prativa, la ballata è stata messa per iscritto soltanto nel 1939 su volere della commissione di danza irlandese riunita a Dublino. Ufficialmente la An Coimisiún le Rincí Gaelacha ha designato 30 danze che si dividono in balli solisti ma anche danze di gruppo. In particolare le danze Ceili consistono in quadriglie e formazioni allungate o formando un cerchio.

Formazioni

La Ceili dance è riservata ad adulti e bambini e, ovviamente, non ci sono limiti di età né di elementi. Si può affrontare le performance in coppia o gruppi di tre, quattro, sei o otto con coreografie che possono cambiare frequentemente. Le danze Céilí possono avere varie formazioni tra cui due coppie (Four Hand Reel e Humours of Bandon), tre coppie (Duke Reel), quattro coppie (Morris Reel, Eight Hand Jig), sei coppie (Lannigan’s Ball) o otto coppie (Sixteen Hand Reel). Linee di due due opposte (Walls of Limerick, Antrim Reel), tre opposte tre (Fairy Reel, Harvest Time Jig) o quattro opposte (Siege of Ennis). Alcuni balli sono eseguiti da una fila di uomini di fronte a una fila di donne (Haymakers Jig, Rince Fada) mentre altri sono eseguiti da un numero qualsiasi di coppie in cerchio (Rince Mór).